More

    HomeEvidenzaReddito di cittadinanza e abolizione della Fornero: proposte impraticabili anche per Marco...

    Reddito di cittadinanza e abolizione della Fornero: proposte impraticabili anche per Marco Travaglio

    Pubblicato il

    Due proposte chiave che probabilmente hanno potato ad un buon risultato Movimento 5 Stelle e Lega di Salvini sono il Reddito di Cittadinanza e l’abolizione della Legge Fornero. Istanze che saranno disattese, secondo molti. Lo stesso Marco Travaglio ha detto: «è chiaro che la proposta del M5s sul reddito di cittadinanza e quella della Lega sull’abolizione totale della legge Fornero sono impraticabili, perché costerebbero troppo». Impraticabili ma utili nel dialogo con gli elettori. Tuttavia «qualcosa per queste categorie, che sono le uniche sulle quali si è scaricato tutto il peso della crisi da parte dei governi che l’hanno gestita così male, Lega e M5s dicono di volerlo fare» ha ribadito il direttore de “il Fatto Quotidiano”.

    Temi – ma anche proposte da spot elettorale – che la sinistra non ha saputo giocarsi. «La maledizione di Bersani – ha detto ancora Travaglio – è quella di aver capito che, se non c’è una sinistra che si occupa di questi problemi, se ne occupano le nuove destre, che non sono più le destre liberiste e mondialiste, ma quelle protezionistiche coi dazi e quelle sociali. Quando le sinistre fanno le destre antisociali, perdono. È per questo che vincono Salvini e il M5s. Liberi e uguali non ha vinto perché nessuno ha capito il messaggio di Grasso».

    Ultimora

    Celestino Capolongo si dimette da consigliere comunale del Pd a Cerignola

    Questa mattina Celestino Capolongo, a cui il giudice ha revocato gli arresti domiciliari e...

    Pomodoro, Cia Capitanata: “Basta rinvii, ora l’intesa sul prezzo”

    “Sul pomodoro da industria, al Centro Sud occorre superare questa fase di stallo nelle...

    Di giorno avvocato, di notte scrittore: Vittorio Pelliccioni lancia il suo primo romanzo “La Stella di Niamh”

    Credere nei sogni e non arrendersi mai, la storia che ha portato l’avvocato Vittorio...

    Cerignola, nuovo appuntamento informativo sul “Dopo di Noi”

    Si terrà giovedì 18 aprile 2024, alle ore 17, presso l’auletta conferenze del Comune...

    Raccolta rifiuti, Bonito: «Inammissibile scaricare sui cittadini le questioni aziendali di Tekra»

    Le inefficienze del servizio di raccolta dei rifiuti, particolarmente nelle aree più distanti dal...

    “Fumo Zero: un respiro di salute” per il futuro di Cerignola

    Venerdì 19 aprile alle 10:00, nell'Aula Consiliare di Palazzo di Città a Cerignola, un...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Celestino Capolongo si dimette da consigliere comunale del Pd a Cerignola

    Questa mattina Celestino Capolongo, a cui il giudice ha revocato gli arresti domiciliari e...

    Pomodoro, Cia Capitanata: “Basta rinvii, ora l’intesa sul prezzo”

    “Sul pomodoro da industria, al Centro Sud occorre superare questa fase di stallo nelle...

    Di giorno avvocato, di notte scrittore: Vittorio Pelliccioni lancia il suo primo romanzo “La Stella di Niamh”

    Credere nei sogni e non arrendersi mai, la storia che ha portato l’avvocato Vittorio...