More

    HomeNotizieAttualitàRETTIFICA | Metta: «L’Oasi per cani, realtà bella e innovativa»

    RETTIFICA | Metta: «L’Oasi per cani, realtà bella e innovativa»

    Pubblicato il

    Riceviamo e pubblichiamo di seguito una nota di rettifica (alla quale si allega Ordinanza) di Grazia Giannacco, Presidente dell’Associazione per la Protezione degli Animali, la quale dopo il comunicato stampa del Sindaco Franco Metta circa la nuova “oasi” per gli amici a quattro zampe, precisa alcuni passaggi.

    «In data 02/07/2018 nel vostro portale internet, nonché sulla vostra pagina Facebook, veniva pubblicato l’articolo web dal titolo “Metta: L’oasi per cani realtà bella e innovativa, contenente una notizia del tuto falsaInvero, all’interno dell’articolo, nel riportare alcuni passaggi delle dichiarazioni rilasciate dal Sindaco del Comune di Cerignola, Avv. Francesco Metta, veniva pubblicato il dato secondo cui, nella precedente gestione riferibile alla sottoscritta del canile-rifugio sanitario di cui trattasi, “il proprietario fu tratto in arresto”. Detta affermazione è del tutto inveritiera e va immediatamente rettificata, poiché la scrivente e/o altri soggetti riferibili alla gestione antecedente non sono mai stati sottoposti ad arresto o ad altra misura restrittiva della libertà personale, né a denunce. Fra l’altro, rispetto al contenuto così esaltante della nuova gestione del canile-rifugio, andrebbe ricordata, al Sindaco di Cerignola, ancora prima che ai vostri lettori, il contenuto dell’Ordinanza Sindacale n. 44/Gab del 30/03/2016 che, invero, attesta l’esatto contrario. Al netto anche delle ulteriori considerazioni esposte dal Sindaco di Cerignola e da voi pubblicate rispetto alle quali si fa riserva di ogni diritto e azione nelle opportune sedi, si richiede che la redazione di Lanotiziaweb.it provveda a rettificare l’articolo in questione, come dovuto per legge e deontologia professionale».