More

    HomeEvidenzaRiunione in Prefettura, domani nuovo incontro. Intanto i rifiuti restano per strada

    Riunione in Prefettura, domani nuovo incontro. Intanto i rifiuti restano per strada

    SIA verso la liquidazione, gestione impiantistica ad ASECO

    Pubblicato il

    Primo atto della possibile risoluzione della vertenza SIA con, a meno di ventiquattro ore nella giornata di domani, un nuovo incontro presso il Comune di Margherita di Savoia. Questo l’incontro in Prefettura di quest’oggi al quale hanno partecipato oltre al Prefetto Massimo Mariani, ai nove Sindaci e all’amministratore di SIA, anche il commissario dell’AGER Gianfranco Grandaliano e l’assessore ai Trasporti Giovanni Giannini in rappresentanza del governatore Michele Emiliano.

    Scelto di non concedere alcuna proroga all’ordinanza regionale e revocata l’AIA, sul fronte barese si opta per un percorso “accompagnato” di liquidazione della società in house con i lavoratori che dovrebbero trovare impiego in altre ditte, Asipu e Barsa. L’impiantistica invece rimarrebbe in mano ad ASECO per la gestione ma di proprietà del Consorzio.

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    Si imbocca quindi la via della liquidazione per la SIA, pronta a chiudere i battenti non riuscendo più a sostenere la situazione debitoria. «La Regione apre ad un intervento complessivo – ha fatto sapere il presidente del Consorzio Franco Metta -. Domani conosceremo i termini. Abbiamo posto fortemente la condizione che siano tutelati lavoratori e livelli occupazionali».