More

    HomeNotizieAttualitàUilp Cerignola, sciolta la Lega e costituito il Presidio cittadino

    Uilp Cerignola, sciolta la Lega e costituito il Presidio cittadino

    Il nuovo responsabile è Vito Capozza

    Pubblicato il

    “Imprimere una svolta alla nostra organizzazione per essere sempre più vicini ai cittadini e ai pensionati”. Con queste parole Damiano Paparella, segretario territoriale UILa Cerignola ha aperto i lavori di un affollatissimo congresso della Uilp Cerignola, alla presenza del segretario regionale Rocco Matarozzo e di Vito Chieco (Uilp Puglia). “Questa svolta organizzativa nasce con l’intento di creare dei presidi interzonali modulati sui distretti sociosanitari e sui nuovi collegi elettorali. La categoria dei pensionati ha di fronte a sé la battaglia strategica del miglioramento dei servizi sociosanitari, del sostegno alle pensioni minime e dell’integrazione all’attività sindacale delle altre categorie della Uil”, ha affermato Matarozzo. “La Uilp Cerignola sarà sempre più in prima linea in una serie di iniziative sul territorio e su tutto il comprensorio”, ha proseguito Paparella.

    Il congresso ha quindi deliberato lo scioglimento della Lega di Cerignola e l’istituzione del Presidio Territoriale nominando anche il gruppo dirigente: Alfonso Sgarro, Anna Di Francesco, Angela Rubino, Michele Villarusso. Responsabile è stato designato Vito Capozza. A breve sarà istituito l’organismo interzonale che raggrupperà Cerignola, i comuni dei Cinque Reali Siti, Troia, Accadia e tutti gli altri territori del distretto sociosanitario di Cerignola”, hanno concluso il segretario Uila e il neoeletto Capozza.