Sportweb
pub_728_90

Rubati a Torremaggiore, recuperati all’interporto di Cerignola tre mezzi per la raccolta dei rifiuti

i più letti

Un cerignolano alla guida delle Fiamme Gialle del Lazio: è il Generale di Divisione Rosario Lorusso

Avvicendamento al Comando Regionale Lazio della Guardia di Finanza. Si è tenuta lunedì 27 gennaio presso la Piazza d’Armi della caserma “Tenente Francesco Arcioni...

Cerignola, tre arresti dei Carabinieri: eseguiti provvedimenti restrittivi per condanne da scontare

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno eseguito sei provvedimenti restrittivi emessi dall’Autorità Giudiziaria nei confronti...

Infertilità femminile: al “Tatarella” di Cerignola nuove tecniche diagnostiche

Le coppie con problemi di sterilità oggi hanno una opportunità in più di diagnosi. È la Sonoisterosalpingografia (SHSG). Unico centro...

Prosegue incessante l’attività di controllo dei militari dei Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia nelle aree sensibili della provincia, già intensificata nei giorni scorsi, in particolare finalizzata al contrasto dei “reati predatori”.

Nella mattinata di ieri il responsabile della ditta operante nel settore della raccolta dei rifiuti a Torremaggiore si è presentato presso la locale Stazione Carabinieri denunciando il furto, avvenuto nel corso della notte all’interno del deposito della ditta, di tre autoveicoli “scarrabili” utilizzati per la raccolta “porta a porta” dei RSU. Il danno, oltre che economico in capo alla ditta, si presentava grave anche per la collettività, visto che era andato ad impedire il normale servizio di raccolta dei rifiuti.

L’immediata attivazione dei Carabinieri ha però permesso, grazie al dispositivo di localizzazione satellitare di cui i mezzi erano dotati, di individuarli nella zona industriale di Cerignola, presso le strutture abbandonate dell’interporto.

I Carabinieri di Torremaggiore, informati tempestivamente i colleghi del Comando di Cerignola per il tramite delle rispettive Centrali Operative, hanno così consentito l’immediato rinvenimento dei mezzi, prima che venissero ricettati o smontati, in un terreno abbandonato e la loro restituzione al legittimo proprietario, non prima però di averli fatti sottoporre ai rilievi di polizia scientifica necessari a recuperare tracce utili all’identificazione dei responsabili del furto.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Tre titoli regionali per Asd Bike3 e Asd Cicogna Cerignola nella mountain bike

Domenica 26 gennaio si è tenuto il 1° XC "Capacciotti", valevole per il 7° trofeo dei 5 reali siti-Campionato...

In passerella modelle curvy e oncologiche: a Cerignola la visione della moda di Sabrina Altamura

Domenica 2 febbraio alle ore 18 presso "Villa Torre Quarto" a Cerignola (ingresso libero) ci sarà una sfilata dal nome "Eternal love #perfect bridal",...

Borgo Tressanti, da oltre due mesi sessanta famiglie senza acqua in casa

"È assurdo che nel 2020 non abbiamo acqua in casa...le condotte dell'acquedotto arrivano a pochi chilometri ma sembra che noi famiglie di Borgo Tressanti...

Setacciato il promontorio del Gargano, rinvenuta droga, armi e munizioni. Due gli arresti

I militari della Compagnia Carabinieri di San Severo, potenziati in fase esecutiva dall’intervento dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia e dal Nucleo Cinofili di Modugno,...

Un cerignolano alla guida delle Fiamme Gialle del Lazio: è il Generale di Divisione Rosario Lorusso

Avvicendamento al Comando Regionale Lazio della Guardia di Finanza. Si è tenuta lunedì 27 gennaio presso la Piazza d’Armi della caserma “Tenente Francesco Arcioni M.A.V.M.” sede del Comando Regionale...