Sportweb
pub_728_90

Sequestro di droga al “bivio Lupara”. In manette due persone

i più letti

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione...

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Bonito replica a Metta. Duello elettorale? «tu non ci sarai, perché sarai dichiarato incandidabile»

Dopo la querela di Franco Metta all'indirizzo di Francesco Bonito, proprio l'ex-onorevole non si esime dal replicare all'ex-Sindaco. «L'amministrazione Metta...

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, nell’ambito di una intensificazione dei controlli finalizzati al contrasto dei traffici illeciti perpetrati su tutto il territorio della provincia, hanno tratto in arresto spacciatori di nazionalità italiana trovati in possesso di 1 kg di hashish e circa 10 grammi di eroina.

In particolare, le Fiamme Gialle della Compagnia di Manfredonia, nell’ambito di due distinte operazioni:

  • in località “bivio Lupara”, nei pressi di Zapponeta (FG), hanno intimato l’alt ad una Fiat Croma con a bordo un soggetto, classe 1983, di origini sipontine. Durante l’ispezione dell’automezzo è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro, abilmente occultato all’interno del vano adibito alla custodia della ruota di scorta, un pacco di cartone contenente 1000,00 gr. di hashish che, una volta immessi nel mercato dello spaccio, avrebbero fruttato oltre 15 mila euro;
  • lungo la strada provinciale 28 denominata “pedegarganica”, hanno fermato una Chevrolet Kalos il cui conducente, originario di Manfredonia, classe 1972, è stato trovato in possesso di circa un grammo di cocaina. La successiva perquisizione personale consentiva di recuperare, occultati negli slip, ulteriori 10 grammi di eroina, mentre l’ulteriore ispezione effettuata presso la propria abitazione permetteva di rinvenire e sequestrare 11 flaconi di metadone detenuti in assenza di prescrizione medica.

Entrambi i responsabili, già noti alle Forze dell’Ordine per reati specifici, sono stati tratti in arresto per traffico di sostanze stupefacente e posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha disposto la custodia cautelare, agli arresti domiciliari, per essere sottoposti a procedimento penale per direttissima.

Durante i citati controlli sono stati segnalati, altresì, al Prefetto di Foggia, consumatori di sostanze stupefacenti trovati in possesso di complessivi gr. 1,5 di cocainagr. 6,6 di hashishe gr, 2,4 di marijiuana.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

“Infinito Pop”, Trifone Gargano ospite dell’IISS Pavoncelli

Nonostante i doppi turni continuano le attività programmate all’IISS Pavoncelli…venerdì 6 dicembre ospite il prof. Trifone Gargano, docente di...

“Com’eri vestita?”, mostra itinerante al Cav “Titina Cioffi” dal 10 al 12 dicembre

Nelle giornate del 10, 11 e 12 Dicembre, il Centro Antiviolenza Titina Cioffi di Cerignola, in collaborazione con l’Associazione Sud Est Donne, ospiterà la...

Inarrestabile Ares Flv, è bottino pieno anche a Castellana Grotte (1-3)

L'Ares Flv Cerignola sale sull'ottovolante: il derby a Castellana Grotte contro la Zero5 va alle foggiane per 1-3 (15-25; 25-18; 22-25; 20-25 i parziali)...

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola e del Reparto prevenzione Crimine...

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di...