pub_728_90
Sportweb

Cerignola, Rutigliano (Fighters Dibisceglia-Colucci) a Rimini per il titolo italiano FIKBMS (WAKO)

Domenica 5 maggio, invece, nel grande evento KAO 13°, targato WTKA, a Savignano sul Rubicone, Gabriel Ilie e Angelo Volpe saranno impegnati nei Gran Match Prestige Fighters

i più letti

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un...

Polizia arresta giovane cerignolano per tentato furto d’auto

Nella giornata di ieri 8 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola,...

Nuovo appuntamento con la Scuola di Formazione Socio Politica “Giorgio La Pira”

Si terrà sabato, 14 dicembre 2019, con inizio alle ore 16, nel Salone “Giovanni Paolo II” della Curia Vescovile...
Vito Balzano
Caporedattore, giornalista. Laureato in Scienze della Comunicazione Sociale, Istituzionale e Politica. Dottore di Ricerca in Dinamiche Formative ed Educazione alla Politica.

Cerignola sarà protagonista, nel primo fine settimana di maggio, di una kermesse di settore tra le più importanti: i Campionati utile per il Trofeo Italia, che avranno luogo dal 2 al 5 maggio 2019 presso l’RDS Stadium di Rimini.

Per l’occasione, infatti, in un evento che vedrà 767 atleti che si contenderanno il Titolo Italiano, anche il cerignolano Carmine Rutigliano, giovane stella della Kick Boxing del pluripremiato team Fighters Dibisceglia-Colucci. Tra i partecipanti, inoltre, ci sono gli atleti che hanno superato le fasi regionali, interregionali ed il Criterium.

Un weekend di fuoco, quindi, per la Fighters e per il giovane Rutigliano che, oltre alle finali di lightcontact di oggi, dovrà testare la propria preparazione anche sabato nel nick light. Una sfida complicatissima, come confermano gli stessi Maestri Savino Dibisceglia e Domenico Colucci: “Si tratta di una sfida unica per la nostra città, mai nessuno ci aveva provato prima, e Carmine avrà un compito duro ma altamente stimolante – dichiara Dibisceglia in esclusiva per lanotiziaweb.it -; non sarà un match semplice ma speriamo di portarlo a casa perché sarebbe un risultato storico, il titolo italiano FIKBMS (WAKO) per la prima volta a Cerignola”.

Le sfide, però, non finiscono qui per il gruppo fantino. Domenica 5 maggio, infatti, nel grande evento KAO 13°, targato WTKA, nella splendida cittadina di Savignano sul Rubicone, nella provincia di Forlì-Cesena, il campione italiano Gabriel Ilie, e il neo campione europeo Angelo Volpe, entrambi della Dibisceglia-Colucci, proveranno a portare a casa altre medaglie in due diversi Gran Match Prestige Fighters.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Coldiretti Foggia: le aziende possono dotarsi gratis di kit antinfortunistico per i lavori agricoli

Fino al 31 gennaio 2020 le aziende agricole della provincia di Foggia e dei comuni di Margherita di Savoia,...

Il vescovo Luigi Renna inaugura il nuovo oratorio “Santa Scorese e Carlo Acutis” ad Orta Nova

“Quali scelte vanno fatte? Anzitutto potenziare gli oratori, con una progettualità che sarà seguita e guidata dal Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile: dobbiamo fare...

LetteraTour, ultimo appuntamento incentrato su J. K. Rowling

Ultimo appuntamento di questo LetteraTour edizione del 2019. E quale modo migliore per concludere, se non quello di dare spazio ad una delle autrici...

LETTERA | «Dovremmo imparare a dire grazie al personale di Pronto Soccorso»

«Dovremmo imparare a dire grazie a tutto il personale che lavora in Pronto Soccorso». Così si legge in una lettera giunta presso questa redazione...

Anziani e battaglieri, per i pensionati di Foggia un 2020 di nuove lotte

“I pensionati foggiani guardano al futuro, certo, e lo costruiscono ogni giorno nelle famiglie in cui rivestono un ruolo importante, talvolta fondamentale per le...