pub_728_90
Sportweb

Ricettazione, arrestato dalla Polizia un trentunenne di Cerignola

i più letti

Mafia, imprenditori, politici: preoccupa l’«area grigia». A Cerignola diversi gli affari criminali

Spietata, violenta, omertosa (pentiti zero, o quasi), in evoluzione e in espansione emulando i moduli organizzativi della ‘ndrangheta calabrese;...

Scioglimento del Comune di Cerignola, via il segretario generale Monica Claudione

Mansione di segretario comunale momentaneamente vacante nel Comune di Cerignola: ciò per effetto della mancata conferma e conseguente sospensione in...

Furti di pc e tablet nelle scuole di tre regioni: arrestati due uomini di Cerignola

Sono 14 i furti commessi (per un totale di 520 tra pc e tablet e per un valore complessivo...

Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato del Reparto Prevenzione Crimine di Lecce e del Commissariato di P.S. di Cerignola, nel corso di un servizio di controllo del territorio, per contrastare i reati predatori nelle aree rurali hanno tratto in arresto su fermo di indiziato di delitto un uomo cerignolano, B.G. di anni 31 per ricettazione.

Intorno alle 8:00 di mattina gli Agenti su disposizione della sala operativa si recavano nel punto indicato dalle coordinate geografiche, ove doveva trovarsi un’auto Opel Astra appena rubata. Sul posto, nascosta dietro alcune lamiere i poliziotti trovavano la vettura segnalata, con all’interno un uomo che stava dormendo. Accanto alla Opel vi era anche la scocca di un’auto Renault Scenic completamente smontata, anch’essa provento di furto. L’occupante dell’auto veniva identificato e sottoposto a fermo di P.G., in quanto da ulteriori accertamenti, in un’area di pertinenza della sua proprietà veniva individuato un escavatore da lui acquistato, utilizzato per sotterrare le carcasse di auto rubate.

Infatti gli Agenti individuavano una zona che era stata adibita a cimitero di scocche di auto rubate e dopo averla delimitata e sottoposta a sequestro, con l’ausilio di un escavatore, venivano estratte da sotto terra nr. 43 scocche di auto rubate nel corso del mese di maggio. Dopo le formalità di rito il fermato veniva condotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione della locale Procura della Repubblica.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

In auto con patente revocata da 20 anni e con 3kg di marijuana a casa: arrestato 52enne a Cerignola

Non allenta la “morsa” dei controlli straordinari del territorio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia in...

Sabato 25 gennaio presentazione del libro “Push you away” della cerignolana Veronica Cellamaro

“Perchè la vita non è una somma di eventi, ma la storia delle nostre risposte a quello che il caso ci pone davanti”. Veronica...

Domenica 26 gennaio evento XC e cicloescursione “Capacciotti”

Doppio evento ciclistico a Cerignola, domenica 26 gennaio: le società ofantine Bike3 Asd e Cicogna Asd organizzano la 1^ Xc "Capacciotti", valida come quarta...

Agricoltura, pensioni da 513 euro. Cia Capitanata: “Uno scandalo”

“Una vita di lavoro in agricoltura non può valere la miseria di 513 euro mensili di assegno pensionistico”. Sono di Matteo Valentino, presidente ANP...

Prende tempo il Tribunale: “decide di non decidere” sulle incandidabilità di Metta e Bufano

Prende tempo il Tribunale Civile di Foggia che “decide di non decidere”. All’udienza fissata per oggi circa l’incandidabilità di Franco Metta e Tommaso Bufano,...