Sportweb
pub_728_90

Ora si può festeggiare: accolto il ricorso dell’Audace Cerignola, è serie C!

Accolto anche il reclamo del Bisceglie, prima volta nel professionismo e ritorno in C dopo più di 80 anni

i più letti

Una sfilata di moda ha celebrato il decimo anniversario dell’indirizzo Industria e Artigianato per il Made in Italy

L’evento ha ricostruito l’affascinante percorso di crescita personale e professionale compiuto dalle alunne nel corso dei dieci anni di...

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un...

LETTERA | «Dovremmo imparare a dire grazie al personale di Pronto Soccorso»

«Dovremmo imparare a dire grazie a tutto il personale che lavora in Pronto Soccorso». Così si legge in una...
Emanuele Parlati
Giornalista, laureato in Comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche. Corrispondente sport per diversi quotidiani pugliesi

L’Audace Cerignola è in serie C, ad accompagnarlo il Bisceglie: questo l’esito scaturito dal Collegio di Garanzia del Coni, nella riunione di questo pomeriggio. Il dibattito sui tre ricorsi è durato circa un’ora: ad inaugurare la discussione il Palermo, poi l’Audace ed infine il Bisceglie. La decisione dopo una camera di consiglio durata una novantina di minuti è stata presa dal collegio giudicante composto dal Presidente della Sezione, Raffaele Squitieri, e dai componenti Giacomo Aiello, Franco Anelli, Ferruccio Auletta e Stefano Varone.

In aula l’estensore del ricorso, l’avvocato Cesare Di Cintio, il segretario Marco Santopaolo: da segnalare anche la presenza del sindaco di Cerignola, Franco Metta, e di una delegazione di tifosi in attesa del giudizio. Momenti di fiato sospeso nella lettura dei dispositivi, con il caos nell’aula che vedeva al suo interno tifosi e dirigenze di ciascuna squadra: in un primo tempo si è intesa la decisione negativa per i gialloblu, prospettandosi un rigetto. La matassa invece è stata dipanata dalla pubblicazione delle sentenze, scatenando così la gioia di tutto l’entourage cerignolano. Tant’è che anche l’atto della pubblicazione è arrivato con una lunga attesa.

Di seguito il dispositivo integrale della sentenza relativa agli ofantini:

HA ACCOLTO, NEI SENSI DI CUI IN MOTIVAZIONE, il ricorso presentato dalla S.S. Audace Cerignola S.R.L. nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e della Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro) per l’annullamento del provvedimento emesso dal Consiglio Federale della FIGC, di cui al C.U. n. 18/A del 12 luglio 2019, con il quale la ricorrente è stata esclusa dai ripescaggi in Lega Pro per la s.s. 2019/2020, non avendo “soddisfatto nel termine perentorio del 5 luglio 2019, i requisiti infrastrutturali relativi alle caratteristiche del terreno di gioco ed all’impianto di illuminazione, indicati come criteri “A”, di cui al punto 2) ed al punto 8) del’allegato a) Titolo II del C.U. n. 101/A del 17 aprile 2019”.

Per la prima volta nella storia, Cerignola avrà il calcio professionistico: l’ultima volta in C era avvenuta nella stagione 1936/37, ma all’epoca i tempi erano ancora pioneristici. Adesso una data storica che vedrà il girone C presumibilmente a 21 squadre, con adriatici e gialloblu ad integrare le diciannove già stabilite nei giorni scorsi.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Stasera riapre il Cine Teatro Roma di Cerignola

Riapre questa sera il Cine Teatro Roma di Cerignola che, dopo un’accurata ristrutturazione, diventa “Roma Teatro Cinema E…”. Trecento...

“Scrivo per…” ritrovare il gatto di via Monte Amiata: aiutateci, rischia di morire

Riceviamo e pubblichiamo una lettera da parte di una nostra lettrice, M., che si rivolge alla nostra redazione per ritrovare un gatto che era...

L’Audace Cerignola in trasferta contro un Taranto alle prese con molti problemi

Penultimo turno del girone d'andata e del 2019 per l'Audace Cerignola, atteso domani dalla trasferta di Taranto, e con l'obiettivo immediato di tornare a...

L’Audace per il sociale: ieri visita ai bimbi del Cat all’ospedale “Tatarella”

Una bellissima mattinata ieri per l'Audace Cerignola, in compagnia dei bimbi del Centro Autismo Territoriale dell'ospedale 'Tatarella', invitata a fare visita dal gruppo di...

Quarto corso di formazione politica della Fondazione Tatarella

Dopo il successo delle tre precedenti edizioni, la Fondazione Tatarella, con il patrocinio delle Fondazione Alleanza nazionale organizza da sabato 11 gennaio a sabato...