pub_728_90
Sportweb

Ricorso Audace Cerignola: decisione rinviata a lunedì 5 agosto

i più letti

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un...

Polizia arresta giovane cerignolano per tentato furto d’auto

Nella giornata di ieri 8 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola,...

Nuovo appuntamento con la Scuola di Formazione Socio Politica “Giorgio La Pira”

Si terrà sabato, 14 dicembre 2019, con inizio alle ore 16, nel Salone “Giovanni Paolo II” della Curia Vescovile...

E’ terminata da poco la riunione del Collegio di Garanzia del CONI con oggetto il ricorso presentato dall’Audace Cerignola per la propria mancata ammissione ai campionati di Serie C. «Ogni decisione è stata rinviata a lunedì 5 agosto 2019 alle ore 11.30» fa sapere la società gialloblù.

La discussione è partita con qualche minuto di ritardo rispetto all’orario di convocazione. L’avvocato Cesare Di Cintio ha illustrato i motivi del ricorso. Poi la parola alla difesa della FIGC e della Lega Pro. L’avvocato dei gialloblù ha insistito molto sugli investimenti che hanno interessato lo Stadio Monterisi, sull’impegno di società e amministrazione comunale e sul fatto che diverse altre realtà calcistiche hanno giocato e giocano in C avendo prodotto documentazioni e certificazioni identiche a quelle dell’Audace Cerignola. Si Sono inoltre chiesti approfondimenti a FIGC e LEGA PRO sugli stadi di Virtus Francavilla, Siracusa e Potenza.

Nel ricorso si è richiesto al Collegio di Garanzia di annullare i provvedimenti impugnati, ordinando alla Lega Pro ed alla FIGC, in ottemperanza alla decisione n. 56/2019, di integrare l’organico di Lega Pro stagione sportiva 2019/2020 con l’inserimento della società Audace Cerignola tra le società partecipanti al Campionato di Serie C, con conseguente adeguamento del calendario. Alla seduta hanno partecipato anche il presidente dell’Audace Cerignola Nicola Grieco, il Patron Michele Grieco e il sindaco di Cerignola Franco Metta.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

LETTERA | «Dovremmo imparare a dire grazie al personale di Pronto Soccorso»

«Dovremmo imparare a dire grazie a tutto il personale che lavora in Pronto Soccorso». Così si legge in una...

Anziani e battaglieri, per i pensionati di Foggia un 2020 di nuove lotte

“I pensionati foggiani guardano al futuro, certo, e lo costruiscono ogni giorno nelle famiglie in cui rivestono un ruolo importante, talvolta fondamentale per le...

“Un libro per tutti”, antologia delle poesie finaliste alle edizioni del Premio Zingarelli

L’Associazione Artistico-Culturale “Motus” in collaborazione con l’Associazione LiberaMente Aps Circolo di Cerignola, in occasione del bando per la XII edizione del Premio Letterario Nazionale...

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un Mc Drive attrae parecchio e...

Nuovo appuntamento con la Scuola di Formazione Socio Politica “Giorgio La Pira”

Si terrà sabato, 14 dicembre 2019, con inizio alle ore 16, nel Salone “Giovanni Paolo II” della Curia Vescovile di Cerignola, il nuovo appuntamento...