lunedì, 24 Febbraio - 02:04
Sportweb
pub_728_90

Ricorso Audace Cerignola: decisione rinviata a lunedì 5 agosto

i più letti

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti...

E’ terminata da poco la riunione del Collegio di Garanzia del CONI con oggetto il ricorso presentato dall’Audace Cerignola per la propria mancata ammissione ai campionati di Serie C. «Ogni decisione è stata rinviata a lunedì 5 agosto 2019 alle ore 11.30» fa sapere la società gialloblù.

La discussione è partita con qualche minuto di ritardo rispetto all’orario di convocazione. L’avvocato Cesare Di Cintio ha illustrato i motivi del ricorso. Poi la parola alla difesa della FIGC e della Lega Pro. L’avvocato dei gialloblù ha insistito molto sugli investimenti che hanno interessato lo Stadio Monterisi, sull’impegno di società e amministrazione comunale e sul fatto che diverse altre realtà calcistiche hanno giocato e giocano in C avendo prodotto documentazioni e certificazioni identiche a quelle dell’Audace Cerignola. Si Sono inoltre chiesti approfondimenti a FIGC e LEGA PRO sugli stadi di Virtus Francavilla, Siracusa e Potenza.

Nel ricorso si è richiesto al Collegio di Garanzia di annullare i provvedimenti impugnati, ordinando alla Lega Pro ed alla FIGC, in ottemperanza alla decisione n. 56/2019, di integrare l’organico di Lega Pro stagione sportiva 2019/2020 con l’inserimento della società Audace Cerignola tra le società partecipanti al Campionato di Serie C, con conseguente adeguamento del calendario. Alla seduta hanno partecipato anche il presidente dell’Audace Cerignola Nicola Grieco, il Patron Michele Grieco e il sindaco di Cerignola Franco Metta.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Quattro reti al Sorrento, il Cerignola continua nella rimonta: sognare si può

Con un primo tempo fantastico, il Cerignola supera il Sorrento (4-2), anche se nella ripresa l'Audace concede qualcosina di...

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del Bari avrebbero aspettato il passaggio...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio settimana. SI intensificano i controlli...

Raffica di controlli e contravvenzioni a Cerignola per automobilisti indisciplinati

Oltre 70 conducenti e 40 veicoli controllati in tre ore ieri mattina a Cerignola e ben 36 contravvenzioni elevate per altrettante infrazioni al Codice...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti e a controllare in maniera...