Sportweb
pub_728_90

Il Collegio di Garanzia del Coni dà nuovamente ragione all’Audace Cerignola

Dopo l'uscita delle motivazioni, la palla passerà ancora a Figc e Lega Pro che potrebbero recepire la sentenza o ricorrere al Tar

i più letti

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli,...

Nascondeva cocaina fra le cassette della frutta, ai domiciliari 33enne di Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...
Emanuele Parlati
Giornalista, laureato in Comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche. Corrispondente sport per diversi quotidiani pugliesi

Seconda vittoria presso il Collegio di Garanzia del Coni per l’Audace Cerignola: nella seduta odierna, che completava quella iniziata il 2 agosto scorso, il responso per la società ofantina è stato favorevole, esattamente come stabilito nel primo ricorso del 23 luglio.

Il Collegio di Garanzia – Sezione per le controversie in tema di ammissione/iscrizione ai Campionati professionistici – al termine dell’udienza tenutasi oggi, presieduta dal Presidente Raffaele Squitieri, con riferimento:

al giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 64/2019, presentato, in data 27 luglio 2019, dalla società S.S. Audace Cerignola s.r.l. nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e della Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro) per l’annullamento del provvedimento emesso dal Presidente Federale della FIGC, di cui al C.U. n. 37/A del 25 luglio 2019, nonché di tutti gli atti presupposti e connessi al gravato provvedimento, con precipuo riguardo alla nota del Presidente della Lega Pro del 24 luglio 2019, della Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivo – Organizzativi della FIGC del 25 luglio 2019 ed alle certificazioni e comunicazioni della Lega Pro e della FIGC in essa richiamate, nelle parti in cui risultino in qualche modo lesivi dei diritti e degli interessi della ricorrente, in rapporto all’oggetto dell’odierno contendere, nonché degli atti conseguenti, tra cui, in particolare, il Calendario del Campionato di Serie C pubblicato con C.U. n. 57/L del 25 luglio 2019;

nonché al giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 66/2019, presentato, in data 31 luglio 2019, dalla stessa società S.S. Audace Cerignola s.r.l. nei confronti della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e della Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro) per l’annullamento del provvedimento di ratifica emesso dal Consiglio Federale della FIGC nella riunione del 30 luglio 2019 e pubblicato con C.U. n. 38/A di pari data, nonché di tutti gli atti presupposti, connessi e/o conseguenti al gravato provvedimento ed in particolare della delibera presidenziale del 25 luglio 2019, pubblicata con C.U. n. 37/A già oggetto di impugnazione;

RIUNITI I RICORSI, LI HA ACCOLTI.

Così si legge nella nota apparsa pochi minuti fa sul sito ufficiale del Comitato Olimpico Italiano: domani probabilmente saranno note le motivazioni del giudizio. In seguito, la palla passerà nuovamente nel campo della Figc e della Lega Pro, che dovranno decidere se adeguarsi alla nuova decisione oppure opporsi e ricorrere dunque al Tar.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Poker al Brindisi nonostante un’ora in dieci: il Cerignola vince di slancio

Torna alla vittoria l'Audace Cerignola, il 4-1 sul Brindisi nasce da un secondo tempo super, malgrado l'inferiorità numerica durata...

Scende dalla macchina e viene gambizzato. Vittima un 44enne demolitore di Cerignola

E’ rimasto ferito nella mattinata di ieri un 44enne del posto, raggiunto da un colpo di pistola al polpaccio. L’uomo, Savino Tristano (classe ’76),...

Sanremo 2020, l’hairstylist Michela Russo porta la sua creatività e competenza nella kermesse

Michela Russo, titolare del salone Michela Russo Parrucchieri di Cerignola porta a Sanremo estro e professionalità per offrire, insieme a Wella, glamour ed eleganza...

Maltrattamenti e lesioni sulla moglie, un arresto della Polizia a Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola, su richiesta della sala operativa...

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli, intorno alle 10,00. Un 44enne...