lunedì, 24 Febbraio - 00:43
Sportweb
pub_728_90

Audace: tesserati gli under Tancredi, Celentano e Cappa. Abagnale si trasferisce in C

i più letti

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti...

Nell’ultima giornata di trattative per l’ambito professionistico, l’Audace Cerignola per opera del suo ds Elio Di Toro ha concluso diverse operazioni per innalzare la qualità del reparto under. La società ofantina ha infatti tesserato con la formula del prestito i difensori Gabriele Tancredi e Lorenzo Celentano, entrambi under, classe 2001. I due terzini giungono rispettivamente da Ternana e Teramo. Movimenti anche in porta con il ritorno (in prestito dalla Paganese) di Mario Cappa, classe 2000, che ha già vestito la casacca gialloblu nella passata stagione, nella delicata sfida di campionato a Taranto. In questo avvio di stagione, Cappa ha svolto il ritiro estivo con l’Acireale, i cerignolani hanno battuto la concorrenza di due club di serie A oltre a diverse società di serie D.

Saluta invece il portiere Alessandro Abagnale (classe 1998), trasferitosi all’Albinoleffe (serie C). Allenato da mister Antonio Cagnazzo, il numero uno di Castellammare di Stabia ha difeso per due anni consecutivi la porta dell’Audace Cerignola, mettendo in mostra le sue forti qualità umane e professionali. Adesso per lui (non più under) si spianano le porte della serie C, tra le fila di una società importante e blasonata. La società ringrazia il calciatore campano, augurandogli le migliori fortune per questa nuova esperienza. Adesso, occhi puntati sul versante seniores, per fornire al tecnico Alessandro Potenza un organico quanto più competitivo e versatile possibile per il prossimo campionato: ancora una decina di giorni (c’è tempo fino al 13 settembre) per la missione della dirigenza nel ricercare i profili più adatti e funzionali.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Quattro reti al Sorrento, il Cerignola continua nella rimonta: sognare si può

Con un primo tempo fantastico, il Cerignola supera il Sorrento (4-2), anche se nella ripresa l'Audace concede qualcosina di...

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del Bari avrebbero aspettato il passaggio...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio settimana. SI intensificano i controlli...

Raffica di controlli e contravvenzioni a Cerignola per automobilisti indisciplinati

Oltre 70 conducenti e 40 veicoli controllati in tre ore ieri mattina a Cerignola e ben 36 contravvenzioni elevate per altrettante infrazioni al Codice...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti e a controllare in maniera...