Sportweb
pub_728_90

PayPal citata in giudizio in Italia. Il caso nel foggiano

Un contenzioso senza precedenti per il colosso dei pagamenti online

i più letti

Omicidio-suicidio a Cerignola, “I disagi non devono mai vivere nel silenzio, vanno sempre denunciati”

Il Presidente dell’Ordine degli Psicologi della regione Puglia, Antonio Di Gioia, interviene sulla tragedia che ha coinvolto due donne...

Protesta e sciopero della fame. I dipendenti del “verde” rivogliono il proprio lavoro

Sciopero della fame ad oltranza per i dipendenti del comparto verde pubblico. Questa la decisione presa dai lavoratori della...

Premio Zingarelli, il bando della dodicesima edizione

La data di scadenza del bando prevista il 29 febbraio 2020 dà a tutti la possibilità di partecipare al...

Una notizia che interessa e incuriosisce tanto la comunità della capitanata quanto l’intera penisola italiana: per la prima volta il colosso dei pagamenti online, PayPal, citata in giudizio da un’azienda italiana con sede legale nella provincia pugliese.

Il caso, che sta interessando le cronache nazionali e internazionali, vede protagonista il compaesano avvocato Gianluca Massa, nei panni di legale difensore della società di distribuzione di videogiochi contro il ‘gigante’ statunitense.

Con atto notificato in data 3 aprile 2019, la UR S.r.l., azienda italiana nonché nota distributrice internazionale di software e videogiochi, ha citato in giudizio innanzi al Tribunale di Foggia, il colosso dei pagamenti online PayPal Europe S.à r.l. et Cie, S.C.A.

In una vertenza destinata ad essere una causa “pilota” in Italia e in Europa, nonché un contenzioso di diritto internazionale senza precedenti – data la caratura dei soggetti coinvolti, ma anche la condotta contrattuale contestata a PayPal Europe – la UR S.r.l. (www.ursrl.eu) ha deciso di porre la parola fine ad una vicenda risalente al 2016 e originata da una truffa da un milione di euro perpetrata ai danni della stessa società italiana da un’azienda brasiliana, per l’acquisto di centinaia di migliaia di codici di videogames.

Al centro del contenzioso – tutto pugliese – la condotta contrattuale di PayPal Europe e la gestione dei rimborsi effettuati da quest’ultima alle terze aziende che avevano inizialmente girato somme alla UR S.r.l. per l’intera operazione di acquisto dal Brasile, sfociata poi nel mega-raggiro ai danni di quest’ultima.

La società italiana, difesa dall’Avv. Rocco Gianluca Massa (www.legalemassa.eu), nome noto in Italia tra gli esperti di e-commerce internazionale e diritto di Internet, nel contestare l’illegittimità del modus operandi di PayPal sfociato poi nella chiusura del conto della stessa UR S.r.l., intende tra l’altro sottoporre al vaglio del Tribunale anche le molteplici presunte incongruenze emerse tra le clausole del “contrattone” di centinaia di pagine che da sempre regolamenta la fornitura di servizi tra l’utenza internazionale e la stessa PayPal, e la condotta tenuta del colosso dei pagamenti online nei fatti per cui è causa.

Non resta che attendere, a questo punto, il prossimo 19 novembre, data prevista per la prima udienza in quel di Foggia, in previsione della quale si auspica la comparsa e costituzione di PayPal Europe, stante anche la corposità delle domande, la complessità della vicenda e dei profili giuridici posti all’attenzione del giudicante dal legale della UR S.r.l.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Omicidio-suicidio a Cerignola, “I disagi non devono mai vivere nel silenzio, vanno sempre denunciati”

Il Presidente dell’Ordine degli Psicologi della regione Puglia, Antonio Di Gioia, interviene sulla tragedia che ha coinvolto due donne...

Protesta e sciopero della fame. I dipendenti del “verde” rivogliono il proprio lavoro

Sciopero della fame ad oltranza per i dipendenti del comparto verde pubblico. Questa la decisione presa dai lavoratori della Cooperativa "il Giglio", precedentemente "Mondoservice",...

Premio Zingarelli, il bando della dodicesima edizione

La data di scadenza del bando prevista il 29 febbraio 2020 dà a tutti la possibilità di partecipare al Premio Letterario Nazionale “Nicola Zingarelli”...

Omicidio-suicidio in agro di Cerignola. Due morti e una donna ferita

E' accaduto in agro di Cerignola a metà mattinata. Non si è ben compreso dalle prime rilevazioni cosa sia accaduto precisamente. Quel che è...

Picchia la madre mentre è ai domiciliari: torna in carcere un 32enne di Cerignola

Nello scorso fine settimana, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno eseguito l’ordine di sospensione della detenzione domiciliare e ripristino della custodia...