In occasione del terzo anniversario del Centro Antiviolenza “Titina Cioffi” le realtà presenti sul territorio impegnate nel contrasto alla violenza di genere, hanno collaborato per la realizzazione di un evento che vedrà coinvolta l’intera cittadinanza. La collaborazione tra Cav “Titina Cioffi” e Aps “Fiori di Loto” nasce con il desiderio di coinvolgere tutta la cittadinanza richiamando l’attenzione e sensibilità sul tema della violenza di genere. Ricordare il terzo anno di apertura del Centro significa per le operatrici del settore riconfermare al territorio la presenza e la volontà a creare valore per le donne e con le donne.

Nella fattispecie, è stato pensato e organizzato un evento che si svilupperà in due giornate: il 20 settembre in cui il centro aprirà le porte della sede situata in Via XX settembre (ex ospedale Russo) a tutta la cittadinanza, creando un momento di riflessione sulla tematica della violenza di genere attraverso un percorso strutturato e di informazione sugli interventi e sui servizi erogati gratuitamente dal Centro. Domenica 22 settembre invece, si condividerà con la cittadinanza un momento più ricreativo: una biciclettata simbolica per continuare tutti insieme a dire “No” ad ogni forma di violenza di genere e non solo, dire “No” agli stereotipi e ai pregiudizi che nutrono e seminano pensieri che poi diventano sentimenti e si esprimono attraverso comportamenti pieni di odio. Proprio come quando si va in bicicletta, a volte, si fatica un po’ ma piano è possibile apprezzarne anche tutti i benefici: l’aria sul viso e il senso di libertà! Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.