pub_728_90
Sportweb

Angelo Volpe (Fighters Dibisceglia-Colucci) sfida Monteiro nella Yokkao Fight Night

Il prossimo 30 novembre a Bologna il grande match. Intanto il team conferma quattro giovani atleti in Nazionale Italiana WTKA

i più letti

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione...

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Bonito replica a Metta. Duello elettorale? «tu non ci sarai, perché sarai dichiarato incandidabile»

Dopo la querela di Franco Metta all'indirizzo di Francesco Bonito, proprio l'ex-onorevole non si esime dal replicare all'ex-Sindaco. «L'amministrazione Metta...
Vito Balzano
Caporedattore, giornalista. Laureato in Scienze della Comunicazione Sociale, Istituzionale e Politica. Dottore di Ricerca in Dinamiche Formative ed Educazione alla Politica.

Riprende a pieni giri la stagione sportiva per la Fighters Dibisceglia-Colucci. Il team cerignolano, infatti, grazie all’incessante impegno dei maestri Savino Dibisceglia e Domenico Colucci ha potuto confermare quattro giovani atleti in Nazionale Italiana WTKA. Si tratta di Noemi Tupputi, Benedetta Caggiano, Jacopo Tupputi e Giuseppe Menniello. 

Quattro giovani promesse che hanno deciso di affidare il proprio futuro ancora nella mani dei coach ofantini, mantenendo il proprio posto nella WTKA. Dopo i primi allenamenti traspare tutta la soddisfazione dei mister e dei ragazzi stessi. Dibisceglia, intervistato da Lanotiziaweb.it, conferma: «Siamo orgogliosi e soddisfatti di queste conferme. Ci metteremo a lavoro fin da subito per non tradire le attese. Sia io che il mio socio Colucci cerchiamo di tirare fuori da questi piccoli campioni tutte le loro abilità, tutto il loro impegno per uno sport che è per molti versi palestra di vita». 

La Fighters, inoltre, sarà protagonista il prossimo 30 novembre a Bologna, con il Campione Italiano Angelo Volpe, in uno dei match internazionali della serata. Volpe si sta facendo strada battendo sempre avversari di altissimo livello. Questa sarà un’ottima chance per lui sotto i riflettori della Yokkao Fight Night, uno dei tornei mondiali più importanti, trasmesso in diretta in 50 paesi. Dalla Francia, infatti, il suo avversario sarà Jeremy Monteiro, atleta della scuola Konateteam, del Maestro Moussa Konate. «Sarà un match complesso e delicato ma a noi, al grande Volpe, piacciono proprio queste sfide – affermano i maestri Dibisceglia e Colucci-. Proveremo a portare in alto il nome di Cerignola anche in campo internazionale». 

 

 

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Una 26enne alla guida dello storico store Prisma: c’è chi crede e investe su Cerignola

A Cerignola come in tutta Italia la crisi totale del commercio lascia spazio a piccole storie di successo, ad...

Beffa all’ultimo secondo per il Cerignola: Bozzi al 94′ acciuffa il pareggio per il Gravina

E' un gol di Bozzi al 94' e a pochi secondi dal triplice fischio a fissare il risultato fra Audace Cerignola e Gravina (2-2):...

“Infinito Pop”, Trifone Gargano ospite dell’IISS Pavoncelli

Nonostante i doppi turni continuano le attività programmate all’IISS Pavoncelli…venerdì 6 dicembre ospite il prof. Trifone Gargano, docente di Lingua e Letteratura italiana, esperto...

“Com’eri vestita?”, mostra itinerante al Cav “Titina Cioffi” dal 10 al 12 dicembre

Nelle giornate del 10, 11 e 12 Dicembre, il Centro Antiviolenza Titina Cioffi di Cerignola, in collaborazione con l’Associazione Sud Est Donne, ospiterà la...

Inarrestabile Ares Flv, è bottino pieno anche a Castellana Grotte (1-3)

L'Ares Flv Cerignola sale sull'ottovolante: il derby a Castellana Grotte contro la Zero5 va alle foggiane per 1-3 (15-25; 25-18; 22-25; 20-25 i parziali)...