pub_728_90
Sportweb

Angelo Volpe (Fighters Dibisceglia-Colucci) sfida Monteiro nella Yokkao Fight Night

Il prossimo 30 novembre a Bologna il grande match. Intanto il team conferma quattro giovani atleti in Nazionale Italiana WTKA

i più letti

Cerignola, fermati in quattro per possesso di moto rubate

Alcuni giorni fa una pattuglia della Stazione di Cerignola, nel corso di un servizio di perlustrazione delle vaste aree...

Cerignola, incandidabilità di Sindaco & Co. Udienza fissata martedì 21

Dopo lo scioglimento del consiglio comunale e il commissariamento, cominciano a vedersi le prime conseguenze, i primi strascichi del...

In centinaia alla marcia per la pace. Mons. Renna: «Il cammino non si ferma. Da oggi inizia un nuovo percorso»

Una folla giovane, allegra e colorata ha invaso le vie di Cerignola ieri pomeriggio prendendo parte alla marcia per...
Vito Balzano
Caporedattore, giornalista. Laureato in Scienze della Comunicazione Sociale, Istituzionale e Politica. Dottore di Ricerca in Dinamiche Formative ed Educazione alla Politica.

Riprende a pieni giri la stagione sportiva per la Fighters Dibisceglia-Colucci. Il team cerignolano, infatti, grazie all’incessante impegno dei maestri Savino Dibisceglia e Domenico Colucci ha potuto confermare quattro giovani atleti in Nazionale Italiana WTKA. Si tratta di Noemi Tupputi, Benedetta Caggiano, Jacopo Tupputi e Giuseppe Menniello. 

Quattro giovani promesse che hanno deciso di affidare il proprio futuro ancora nella mani dei coach ofantini, mantenendo il proprio posto nella WTKA. Dopo i primi allenamenti traspare tutta la soddisfazione dei mister e dei ragazzi stessi. Dibisceglia, intervistato da Lanotiziaweb.it, conferma: «Siamo orgogliosi e soddisfatti di queste conferme. Ci metteremo a lavoro fin da subito per non tradire le attese. Sia io che il mio socio Colucci cerchiamo di tirare fuori da questi piccoli campioni tutte le loro abilità, tutto il loro impegno per uno sport che è per molti versi palestra di vita». 

La Fighters, inoltre, sarà protagonista il prossimo 30 novembre a Bologna, con il Campione Italiano Angelo Volpe, in uno dei match internazionali della serata. Volpe si sta facendo strada battendo sempre avversari di altissimo livello. Questa sarà un’ottima chance per lui sotto i riflettori della Yokkao Fight Night, uno dei tornei mondiali più importanti, trasmesso in diretta in 50 paesi. Dalla Francia, infatti, il suo avversario sarà Jeremy Monteiro, atleta della scuola Konateteam, del Maestro Moussa Konate. «Sarà un match complesso e delicato ma a noi, al grande Volpe, piacciono proprio queste sfide – affermano i maestri Dibisceglia e Colucci-. Proveremo a portare in alto il nome di Cerignola anche in campo internazionale». 

 

 

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Polveri bagnate per l’Audace Cerignola, finisce senza reti col Grumentum

Un roccioso Grumentum blocca sullo 0-0 un Audace Cerignola che non sa approfittare di una mezzora abbondante in superiorità...

Cerignola, fermati in quattro per possesso di moto rubate

Alcuni giorni fa una pattuglia della Stazione di Cerignola, nel corso di un servizio di perlustrazione delle vaste aree rurali e periferiche della città...

In centinaia alla marcia per la pace. Mons. Renna: «Il cammino non si ferma. Da oggi inizia un nuovo percorso»

Una folla giovane, allegra e colorata ha invaso le vie di Cerignola ieri pomeriggio prendendo parte alla marcia per la pace che ha sfilato...

Travolta l’Orsacuti 3-0, per la Brio Lingerie Pallavolo Cerignola ottimo viatico verso Melendugno

Termina con la netta vittoria per 3-0 della Brio Lingerie Pallavolo Cerignola la sfida del PalaDileo valevole per la 12^ giornata del campionato di...

Cerignola, incandidabilità di Sindaco & Co. Udienza fissata martedì 21

Dopo lo scioglimento del consiglio comunale e il commissariamento, cominciano a vedersi le prime conseguenze, i primi strascichi del provvedimento che dallo scorso 14...