Sportweb
pub_728_90

Era ricercato da tre mesi, la Polizia arresta pregiudicato di Cerignola dopo breve fuga in villa comunale

Tradotto nel carcere di Foggia, l'uomo deve espiare una pena di tre anni e otto mesi

i più letti

Una 43enne originaria di Cerignola arrestata per spendita di denaro falso a Candela

I Carabinieri della Stazione di Candela hanno arrestato in flagranza di reato per spendita di monete falsificate e truffa...

Due arresti e una denuncia il bilancio di tre diversi interventi della Polizia a Cerignola

In data 19 novembre 2019, agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno tratto in arresto un 27enne cittadino...

Cerignola, arrestati due caporali africani e sequestrato un furgone senza assicurazione

Nelle primissime ore di ieri mattina i Carabinieri della Sezione Radiomobile del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato...

Nella serata del 12 ottobre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno tratto in arresto S.S. classe 1990 cerignolano, su ordine di esecuzione per la carcerazione per aggravamento della misura cautelare. Il predetto già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, si era reso responsabile in più occasioni della violazione delle prescrizioni imposte, commettendo il delitto di evasione e rendendosi irreperibile dal luglio scorso.

Gli Agenti del Commissariato di Cerignola sabato sera, appiedati e liberi dal servizio mentre passeggiavano nei pressi della Villa Comunale, notavano la presenza del latitante, riconoscendolo senza ombra di dubbio, si avvicinavano intimandogli l’Alt Polizia. Questi, per tutta risposta accortosi della loro presenza, guadagnava la fuga spingendo verso gli Agenti un gruppo di ragazze che si trovavano lì. Iniziava un inseguimento a piedi che terminava a poca distanza, quando uno dei poliziotti dopo aver intrapreso una colluttazione, riusciva a fermare il fuggitivo e a bloccarlo con l’intervento degli altri due poliziotti.

Gli Agenti dopo aver verificato che nessuna delle ragazze aveva necessità di ricorrere alle cure mediche, conducevano l’arrestato presso gli Uffici del Commissariato. Dopo gli accertamenti di rito, S.S. veniva condotto presso la Casa Circondariale di Foggia, per espiare la pena della reclusione di 3 anni e 8 mesi, oltre alla pena pecuniaria per il reato di rapina.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Cerignola, arrestati due caporali africani e sequestrato un furgone senza assicurazione

Nelle primissime ore di ieri mattina i Carabinieri della Sezione Radiomobile del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato...

“Con il silenzio rompiamo il silenzio”: il programma della marcia silenziosa di lunedì 25

“CON IL SILENZIO ROMPIAMO IL SILENZIO” è lo slogan con il quale il Comune di Cerignola, in occasione della Giornata Internazionale Contro la Violenza...

La Carovana della Prevenzione domani in piazza Matteotti

Domani, sabato 23 novembre, giornata dedicata alla salute a Cerignola: in piazza Matteotti, dalle 9 alle 16.30, sarà presente la Carovana della Prevenzione, all'interno...

Due arresti e una denuncia il bilancio di tre diversi interventi della Polizia a Cerignola

In data 19 novembre 2019, agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno tratto in arresto un 27enne cittadino senegalese per resistenza, violenza e...

L’insidia è in trasferta per Ares Flv e Brio Lingerie Pallavolo Cerignola

Nel weekend in programma la sesta giornata dei principali tornei di volley: entrambe le formazioni cerignolane saranno di scena in trasferta, sia in B1...