pub_728_90
Sportweb

Rodriguez e Sansone per la risalita: il debutto in gialloblu a Sorrento per rompere il digiuno da gol

La formazione di Potenza deve dare una spallata ad un momento poco felice, si confida nei nuovi acquisti

i più letti

Tg1 a Cerignola per Sara Ciafardoni: la storia della “lettrice sognatrice” in Rai

Con la passione per i libri e la voglia di parlare al mondo partendo dalla sua camera, Sara Ciafardoni...

Smantellata organizzazione italo-albanese attiva nello spaccio di stupefacenti, 22 arresti

Alle prime luci dell’alba, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza con cui si dispone la misura cautelare della...

Disordini nella partita contro il Bitonto, Daspo per cinque tifosi dell’Audace Cerignola

Cinque ultras residenti nel comune ofantino, tutti tifosi della squadra di calcio “AUDACE CERIGNOLA” sono stati raggiunti dalla misura...
Emanuele Parlati
Giornalista, laureato in Comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche. Corrispondente sport per diversi quotidiani pugliesi

Prima trasferta stagionale in Campania per l’Audace Cerignola, atteso dal Sorrento domani nella sfida valida per l’ottava giornata del girone H di serie D. Gli ofantini di Alessandro Potenza non stanno vivendo un momento particolarmente felice: due soli punti nelle ultime cinque giornate, la gioia della vittoria che manca da ormai un mese, il digiuno dal gol che dura da ben 498′. La vetta della classifica dista sette lunghezze, occupata dal sorprendente Fasano: tutto è ancora in gioco, ma occorre dare una spallata al più presto per invertire la serie negativa e cominciare a risalire gradini, portandosi a quartieri più consoni della graduatoria. Tale missione è affidata ai nuovi innesti che vestiranno la maglia gialloblu, gli arrivi più recenti chiamati ad innalzare prestazioni e rendimento dell’Audace: gli attaccanti Rodriguez e Sansone, il difensore Longhi appena tesserato dalla lista degli svincolati. Ai primi due è demandato il compito di risollevare un attacco sin qui asfittico, all’ex Sassuolo e Padova di aiutare a connotare di esperienza e inespugnabilità la difesa. Sulla costiera il Cerignola insegue due obiettivi, sbloccarsi in trasferta (un solo punto raccolto in tre impegni) tornando a bucare la rete avversaria, col gol di Loiodice al 42′ ai danni del Casarano più “recente” esultanza di squadra e tifosi.

E’ assolutamente certo il debutto di Rodriguez dal 1′, probabile invece che Sansone e Longhi partano dalla panchina: Potenza potrebbe rispolverare il 3-4-3, ponendo Loiodice e Marotta ai lati dell’ex Reggiana in prima linea. Per la prima volta, in ogni caso, le “cicogne” possono vantare più opzioni fra gli over, un obiettivo che il ds Di Toro si è posto sin dalla affollata partenza, in termini di gare consecutive, del torneo.

Il Sorrento vanta un punto in più del Cerignola (9 contro 8), con un bilancio complessivo di due vittorie, tre pareggi e due sconfitte: i napoletani sono in buona forma, tre risultati utili di fila impreziositi dal blitz di Taranto e dal pareggio a reti bianche a Casarano domenica scorsa. Conquistata la salvezza nella passata stagione, mister Vincenzo Maiuri è rimasto al timone dei rossoneri, i quali si affidano ai confermati De Rosa e Herrera in avanti e alla navigata perizia di D’Alterio in retroguardia. Dal mercato sono giunti il centrale di difesa Cacace (al rientro scontata la squalifica) e il centrocampista Cosentino entrambi dal Savoia; sempre in mediana anche Cassata (dalla Sarnese) e La Monica (ex Gragnano). Perfettamente in parità il conto dei gol fatti e subiti -sei-, per un Sorrento che ha raccolto un successo e due pari fra le mura amiche. Maiuri opporrà presumibilmente ancora il 4-3-3, schema caro all’allenatore milanese.

Nell’ultimo precedente, il 13 gennaio scorso, il Cerignola rimontò e superò 1-2 i costieri grazie al penalty trasformato da Loiodice e all’inzuccata di Lattanzio al 94′. Calcio d’inizio allo stadio “Italia” alle ore 15, con la direzione arbitrale affidata al sig.Sicurello, della sezione di Seregno.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

In Val d’Agri per centrare il decimo risultato utile di fila: il Cerignola atteso dal Grumentum

Viaggio in Basilicata per l'Audace Cerignola, atteso domani a Marsicovetere dal Grumentum nella sfida valida per la 20^ giornata...

Stop ai doppi turni e nuova sede all’IISS Pavoncelli, nell’ex asilo di via delle Rose

Grazie alla collaborazione tra i Commissari prefettizi del Comune di Cerignola, nelle persone del dott. Umberto Postiglione e dott.ssa Adriana Sabato, e la Provincia...

Dico No alla Droga Puglia arrivato anche a Cerignola con la campagna di prevenzione

Ieri mattina, alcuni volontari dell’O.d.V. (organizzazione di volontariato) Dico No alla Droga Puglia, hanno dato vita ad una distribuzione di opuscoli informativi in alcuni...

«Mafia foggiana emula la ‘ndrangheta». Ecco la relazione della DIA sulla Capitanata

Un «contesto ambientale omertoso e violento», dovuto al legame dei gruppi criminali con il territorio, ai rapporti familistici dei clan e alla «massiccia presenza...

Smantellata organizzazione italo-albanese attiva nello spaccio di stupefacenti, 22 arresti

Alle prime luci dell’alba, la Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza con cui si dispone la misura cautelare della custodia in carcere, emessa dalla...