pub_728_90
Sportweb

E’ crisi profonda per il Cerignola: stop anche a Sorrento, i rossoneri vincono in rimonta

Rodriguez illude, rosso nel finale a Martiniello: arriva la quarta sconfitta in otto giornate di campionato

i più letti

Una 43enne originaria di Cerignola arrestata per spendita di denaro falso a Candela

I Carabinieri della Stazione di Candela hanno arrestato in flagranza di reato per spendita di monete falsificate e truffa...

Due arresti e una denuncia il bilancio di tre diversi interventi della Polizia a Cerignola

In data 19 novembre 2019, agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno tratto in arresto un 27enne cittadino...

Cerignola, arrestati due caporali africani e sequestrato un furgone senza assicurazione

Nelle primissime ore di ieri mattina i Carabinieri della Sezione Radiomobile del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato...
Emanuele Parlati
Giornalista, laureato in Comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche. Corrispondente sport per diversi quotidiani pugliesi

Il Cerignola cade anche a Sorrento: Rodriguez illude, nella ripresa il Sorrento ribalta il punteggio e porta a casa la vittoria. Crisi ormai acclarata e acuta per le “cicogne”, nuovamente a secco di vittorie ed una classifica che parla al momento di zona playout. Potenza schiera due dei tre nuovi acquisti: Longhi in difesa e Rodriguez in avanti, con Sansone che parte dalla panchina. E’ 3-4-3 per gli ofantini, con Coletti in difesa e la coppia Di Cecco-Longo in mezzo al campo. Maiuri schiera un 4-3-3 con il tridente Gargiulo-Bonanno-Herrera. E’ proprio l’ex in maglia sorrentina a creare la prima annotazione di cronaca del match: al 9′ punizione ben calibrata ad aggirare la barriera, palla che si stampa sul palo interno alla destra di Cappa. L’Audace si fa vedere con una conclusione a lato di Loiodice al 20′ dal limite dell’area, al 28′ è grande l’opportunità per il vantaggio dei cerignolani: Marotta nel corridoio per Rodriguez, l’attaccante davanti a Scarano coglie solo l’esterno della rete. La sfida è abbastanza in equilibrio, La Monica prova la botta dalla distanza, Cappa blocca senza incertezze la traiettoria centrale, Cacace invece poco dopo incoccia male di testa su calcio piazzato di Herrera. Al 39′ i gialloblu vanno in vantaggio: grande azione di Loiodice e assist al bacio per Rodriguez, ben appostato in area e gol che rompe a 536′ il digiuno offensivo dei cerignolani, per l’ex Reggiana esordio bagnato con la soddisfazione personale. Lo stesso Rodriguez accarezza la doppietta, ma la prontezza di riflessi di Scarano impedisce all’inzuccata del numero nove lo 0-2. Il tempo si chiude con Bonanno a provare la soluzione personale e Cappa a fare buona guardia.

Il parziale cambia nelle primissime fasi della ripresa: Tancredi mette giù Bonanno in area (47′), il signor Sicurella indica il dischetto ed Herrera dagli undici metri supera Cappa per il pareggio, con una trasformazione potente sotto la traversa. Reagiscono immediatamente gli ospiti, che però sciupano una buonissima pallagol con Coletti ad alzare la mira di testa da ottima posizione. Così al 59′ i costieri puniscono: La Monica, lasciato colpevolmente solo sulla corsia destra, raccoglie l’assist di Gargiulo e di destro trafigge Cappa. Potenza cambia e sbilancia lo scacchiere tattico: dentro Martiniello e Sansone, totale trazione anteriore. Rodriguez ancora vicino alla segnatura su centro di Loiodice, i rossoneri si difendono con ordine e aspettano le mosse dei cerignolani. Sansone prova ad incidere in girata, senza far male a Scarano: a poco meno di un quarto d’ora dal 90′, la situazione in casa Audace si fa ancora più complicata, col rosso sventolato a Martiniello. Il palo nega la terza marcatura all’undici di Maiuri, quando al 90′ Vitale impatta un cross radente dalla sinistra di Cassata.

Non succede più nulla, per l’Audace quarta sconfitta in otto giornate e a poco serve il ritorno al gol: probabilmente la dirigenza sarà indotta ad alcune riflessioni per non cadere in una stagione di anonimato in questo girone H. Domenica prossima al “Monterisi” arriva la Gelbison, fra le sorprese maggiori dell’avvio di torneo.

SORRENTO-AUDACE CERIGNOLA 2-1

Sorrento (4-3-3): Scarano, Peluzzi, Fusco, Cacace, Masullo, La Monica, De Rosa, Vodopivec (63′ Vitale), Gargiulo (89′ Figliolia), Bonanno (79′ Cassata), Herrera (86′ Bozzaotre). A disposizione: Semertzidis, D’Alterio, Esposito, Cesarano, Starita. Allenatore: Vincenzo Maiuri.

Audace Cerignola (3-4-3): Cappa, Caiazza, Coletti, Longhi (63′ Martiniello), Alfarano, Longo (85′ Rosania), Di Cecco (73′ Sindjic), Tancredi (63′ Celentano), Marotta (56′ Sansone), Rodriguez, Loiodice. A disposizione: Tricarico, Nives, De Cristofaro. Allenatore: Alessandro Potenza.

Reti: 39′ Rodriguez (AC), 48′ Herrera (rig.), 59′ La Monica.

Ammoniti: Vodopivec, De Rosa, Herrera, Cassata (S); Cappa, Tancredi, Caiazza, Sindjic (AC). Espulso: Martiniello (AC).

Arbitro: Sicurello (Seregno). Assistenti: Consonne (Treviglio)-Landoni (Milano).

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Cerignola, arrestati due caporali africani e sequestrato un furgone senza assicurazione

Nelle primissime ore di ieri mattina i Carabinieri della Sezione Radiomobile del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato...

“Con il silenzio rompiamo il silenzio”: il programma della marcia silenziosa di lunedì 25

“CON IL SILENZIO ROMPIAMO IL SILENZIO” è lo slogan con il quale il Comune di Cerignola, in occasione della Giornata Internazionale Contro la Violenza...

La Carovana della Prevenzione domani in piazza Matteotti

Domani, sabato 23 novembre, giornata dedicata alla salute a Cerignola: in piazza Matteotti, dalle 9 alle 16.30, sarà presente la Carovana della Prevenzione, all'interno...

Due arresti e una denuncia il bilancio di tre diversi interventi della Polizia a Cerignola

In data 19 novembre 2019, agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno tratto in arresto un 27enne cittadino senegalese per resistenza, violenza e...

L’insidia è in trasferta per Ares Flv e Brio Lingerie Pallavolo Cerignola

Nel weekend in programma la sesta giornata dei principali tornei di volley: entrambe le formazioni cerignolane saranno di scena in trasferta, sia in B1...