Sportweb
pub_728_90
Pubblicità

VIDEO-denuncia: escrementi di cane e inciviltà dei proprietari

E’ una vera e propria denuncia quella giunta a questa redazione nella giornata di ieri. Un cittadino ha recapitato a mezzo mail un video dove si mostra una porzione del Piano delle Fosse Granarie con decine di escrementi di cane.

Verificata la veridicità del video, abbiamo inteso pubblicarlo per sottolineare come vi siano aree – non solo la location mostrata nel video – dove si verificano simili fenomeni. I proprietari infatti non agiscono tutti allo stesso modo e non utilizzano tutti le bustine monouso. Il pubblico decoro, a volte, sembra interessare un numero limitato di cittadini.

Sul Piano delle Fosse, monumento della civiltà contadina cerignolana, le “cacche” non dovrebbero esserci. E al di là della pulizia, il principale obiettivo dovrebbe essere non sporcare. Perché, come ha sottolineato chi ci ha inviato il video, «a lasciare quello schifo non sono stati certo gli animali a quattro zampe».

Segnala anche tu a LANOTIZIAWEB.IT
scrivendo su info@lanotiziaweb.it

oppure CLICCA QUI

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Altri tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia, provincia di Foggia non interessata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...

Scoperta piantagione di cannabis a ridosso del fiume Ofanto: due arresti dei carabinieri

Alcuni giorni fa, i militari della Stazione Carabinieri di Margherita di Savoia, unitamente ai militari della Sezione Operativa della Compagnia di Cerignola, hanno arrestato...

Cerignola, i 115 lavoratori di Tekra proclamano sciopero per il 14 luglio

“Oggi abbiamo proclamato lo sciopero dei 115 lavoratori della TEKRA, società alla quale il Comune di Cerignola ha affidato i servizi relativi alla raccolta...

Oggi tre casi di Covid-19 in Puglia, nessuna variazione nella Capitanata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì...

Omicidio Dipaola, nel processo condannato a 22 anni di reclusione il cugino reo confesso

La corte d’assise di Milano ha condannato a 22 anni di reclusione (ed a tre anni di libertà vigilata una volta espiata la pena) Sebastian Ganci, 41 anni,...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Omicidio Dipaola, nel processo condannato a 22 anni di reclusione il cugino reo confesso

La corte d’assise di Milano ha condannato a 22 anni di reclusione (ed a tre anni di libertà vigilata una volta espiata...

Scoperta piantagione di cannabis a ridosso del fiume Ofanto: due arresti dei carabinieri

Alcuni giorni fa, i militari della Stazione Carabinieri di Margherita di Savoia, unitamente ai militari della Sezione Operativa della...

Altri tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia, provincia di Foggia non interessata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...