Sportweb
pub_728_90

La violenza contro le donne: due incontri al ‘Pavoncelli’ di Cerignola

Il 15 e il 25 novembre si parlerà di maltrattamenti, stalking e femminicidio

i più letti

Polizia arresta giovane cerignolano per tentato furto d’auto

Nella giornata di ieri 8 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola,...

Accoltellato dopo lite nel traffico. Non è grave

Un giovane di Cerignola è stato ferito con una coltellata sabato sera dopo un litigio che pare sia avvenuto...

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un...

L’IISS ‘G. Pavoncelli’ di Cerignola, in collaborazione con l’Ordine Forense di Foggia e l’Associazione Legali di Capitanata (A.L.C.), ha organizzato due incontri in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, che si terranno il 15 e il 25 novembre dalle ore 9,00 alle ore 13,00 presso l’auditorium dell’istituto.

I saluti della prima giornata saranno affidati al Dirigente Scolastico del ‘Pavoncelli’, prof. Pio Mirra, all’avv. Gianluca Ursitti, Presidente del Consiglio dell’Ordine di Foggia e all’avv. Luigi Sorace, Presidente dell’A.L.C. Testimone di eccezione della prima sessione sarà la signora Filomena Lamberti, vittima di una atto di inaudita violenza per mano dell’ex marito che l’ha sfigurata per sempre con l’acido e autrice del libro-testimonianza ‘Un’altra vita’. Relatori del convegno saranno, nell’ordine, il dott. Armando Dello Iacovo, Gip presso il tribunale di Foggia, l’avvocato penalista del Foro di Foggia Giulio Treggiari, la dott.ssa Loreta Colasuonno, Commissario della Polizia di Stato di Cerignola. Modererà l’evento l’avv. Nadia Parisi del Foro di Foggia.

In relazione alla seconda sessione dei lavori, il programma si articolerà come segue: porgeranno i propri saluti, unitamente ai già citati prof. Mirra, avv. Ursitti e avv. Sorace, anche la prof.ssa Anna Maria Salvatore, fotografa e autrice di una mostra fotografica che verrà allestita ad hoc in auditorium, e il dott. Salvatore Giaccoli, Comandante della Stazione dei Carabinieri di Cerignola. Testimone di violenza sarà la sig.ra Lidia Vivoli, scampata per un soffio alla morte dopo aver subito indicibili torture fisiche e finanche un sequestro dall’uomo che diceva di amarla.

Ospiti dell’evento e relatori saranno il dott. Vincenzo Maria Bafundi, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, la dott.ssa Lara Vinciguerra, docente e responsabile APS LOGOS di Foggia, il dott. Nicola Perta, educatore, l’autrice del libro ‘Solo mia’ Annalisa Graziano, Domenico Guerra, Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Cerignola e Marianna Cuscito, addetta alla Stazione dei Carabinieri di Trinitapoli. A moderare il convegno sarà l’avv. Gerarda Carbone del Foro di Foggia. Data l’estrema attualità dell’argomento, si invita la cittadinanza tutta.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

“Un libro per tutti”, antologia delle poesie finaliste alle edizioni del Premio Zingarelli

L’Associazione Artistico-Culturale “Motus” in collaborazione con l’Associazione LiberaMente Aps Circolo di Cerignola, in occasione del bando per la XII...

Via Nizza al collasso, urge intervento sulla viabilità

Non serve una grande intelligenza e neppure un pensiero particolarmente raffinato per comprendere - già prima - che un Mc Drive attrae parecchio e...

Nuovo appuntamento con la Scuola di Formazione Socio Politica “Giorgio La Pira”

Si terrà sabato, 14 dicembre 2019, con inizio alle ore 16, nel Salone “Giovanni Paolo II” della Curia Vescovile di Cerignola, il nuovo appuntamento...

Il Bosco Gilwell è realtà: sabato 14 dicembre l’inaugurazione nei pressi della parrocchia di San Trifone

I capi e ragazzi del Gruppo Scout Cerignola 2 “San Michele” si sono impegnati duramente da Settembre per realizzare il Bosco Gilwell. Tutto è...

Alunni al freddo alla Paolillo. Termosifoni spenti nelle classi della primaria

Al freddo da una settimana: questa la situazione delle classi di scuola primaria all'interno del plesso Paolillo dell'IC "Carducci-Paolillo". A causare il disagio sarebbe...