Sportweb
pub_728_90

Cerignola, ritrovate due Jaguar appena rubate e arrestate due persone

i più letti

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli,...

Nascondeva cocaina fra le cassette della frutta, ai domiciliari 33enne di Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Incidente mortale sulla statale 16bis tra camion e auto: un morto

E' di un morto il bilancio del grave incidente verificatosi sulla 16 Bis tra Orta Nova e Cerignola in...

Prosegue incessante l’attività dei Carabinieri della Compagnia di Cerignola per il contrasto dei furti, del  riciclaggio e della ricettazione dei veicoli. Nei giorni scorsi i militari della Compagnia ofantina hanno svolto un’ulteriore operazione che conferma la centralità di Cerignola nel poco glorioso settore dei furti di auto.

Alcune mattine addietro una pattuglia della Stazione di Cerignola, nel corso di un servizio di perlustrazione delle vaste aree rurali e periferiche della città, aveva ritrovato all’interno di un uliveto in località Lagnano due autovetture, una Jaguar XE ed una Jaguar F-PACE, risultate rubate appena poche ore prima a Foggia.

Avendo intuito che i responsabili ve le avessero lasciate solo momentaneamente in attesa di poterle poi spostare altrove, i Carabinieri avevano organizzato un’attività di osservazione che, protrattasi per diverse ore, aveva alla fine consentito di sorprendere tre individui che, ignari della trappola nella quale stavano per cadere, si erano presentati per iniziare lo spostamento.

carabinieriAlla vista dei militari i tre erano fuggiti a piedi per le campagne ma, dopo un breve inseguimento, due di loro erano stati bloccati ed identificati in un 29enne di Cerignola ed un 39enne albanese residente a  Stornarella, entrambi già noti alle forze dell’ordine. A bordo dell’auto con la quale i tre erano giunti sul posto, una Audi A3, i Carabinieri avevano poi rinvenuto e sequestrato numerosi arnesi utili per lo scasso e lo smontaggio di veicoli, un inibitore di frequenza (jammer), una radio portatile ricetrasmittente, un cavo da traino e una coppia di cavetti da avviamento. Le due auto erano quindi state recuperate per la restituzione ai legittimi proprietari, mentre i due fermati erano stati associati alla casa circondariale di Foggia.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Sanremo 2020, l’hairstylist Michela Russo porta la sua creatività e competenza nella kermesse

Michela Russo, titolare del salone Michela Russo Parrucchieri di Cerignola porta a Sanremo estro e professionalità per offrire, insieme...

Maltrattamenti e lesioni sulla moglie, un arresto della Polizia a Cerignola

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola, su richiesta della sala operativa...

Cerignola, colpi di pistola in via Trinitapoli: ferito un 44enne

Con alcuni colpi di pistola è stato ferito un uomo a Cerignola in mattinata. E' successo in via Trinitapoli, intorno alle 10,00. Un 44enne...

Cerignola-Brindisi per riscattare la sconfitta dell’andata: i gialloblu non possono rallentare ancora

Continuare sulla propria strada, allungando la striscia di risultati utili in atto ma allo stesso tempo tornare ad incassare il bottino pieno: questa l'incombenza...

Rinforzo under a centrocampo per l’Audace Cerignola: dal Potenza ecco Nembot

Colpo under messo a segno dall'Audace Cerignola: ingaggiato il senegalese Hemrick Yacine Nembot, centrocampista, classe 2000. Nella prima parte di stagione, ha vestito la...