Sportweb
pub_728_90

L’insidia è in trasferta per Ares Flv e Brio Lingerie Pallavolo Cerignola

Il sestetto di Breviglieri va a Torre Annunziata, le fucsia impegnate a Crispiano

i più letti

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione...

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Bonito replica a Metta. Duello elettorale? «tu non ci sarai, perché sarai dichiarato incandidabile»

Dopo la querela di Franco Metta all'indirizzo di Francesco Bonito, proprio l'ex-onorevole non si esime dal replicare all'ex-Sindaco. «L'amministrazione Metta...
Emanuele Parlati
Giornalista, laureato in Comunicazione istituzionale e relazioni pubbliche. Corrispondente sport per diversi quotidiani pugliesi

Nel weekend in programma la sesta giornata dei principali tornei di volley: entrambe le formazioni cerignolane saranno di scena in trasferta, sia in B1 che in serie C regionale. Nel girone D della terza serie nazionale, l’Ares Flv Cerignola farà visita alla Givova Fiamma Torrese (domani, ore 18) nella seconda trasferta consecutiva dopo quella di Modica. In Sicilia, sabato scorso, è arrivata la quinta gioia stagionale attraverso una nuova dimostrazione di grande compattezza e caparbietà delle ragazze guidate da Marco Breviglieri. La super rimonta effettuata nel secondo set indica chiaramente le intenzioni di vertice e la levatura di un gruppo coeso, che quando spinge sull’acceleratore sa sempre come rendersi letale per le avversarie. Se a ciò si aggiunge l’ostacolo rappresentato dal calore della tifoseria locale, messo a tacere da una terza frazione impeccabile, il successo in terra ragusana acquista ancora più rilevanza. Anche in Campania ci saranno le stesse condizioni di partenza, così come resta tale la complessità di una partita da affrontare con il piglio evidenziato in questo mese di gare. La Fiamma Torrese (che nella scorsa stagione soffiò alla Libera Virtus i playoff per una vittoria in più a parità di punti in classifica) ha totalizzato finora 6 punti, con un bilancio di due affermazioni e tre sconfitte, l’ultima ad Altino nel precedente turno. Con in panchina l’ormai storica allenatrice Adelaide Salerno, le napoletane hanno modificato il proprio organico con l’innesto della laterale Sollo e delle centrali Vinaccia e Vujko fra i nomi più importanti. Sfida da ex per le rossogialloblu Astarita, Dell’Ermo e Bellapianta, così come dall’altra parte per Facendola, lo scorso anno nella Libera Virtus. Un eventuale e ulteriore risultato positivo proietterebbe ancora più in orbita la Flv, i cui progressi di gioco e di fatturato in termini di vittorie testimoniano il grande inizio di campionato.

Impegno domenicale (alle ore 18.30) invece per la Brio Lingerie Pallavolo Cerignola in serie C, opposta in campo avverso all’Argese Rainbow Crispiano in un confronto al vertice del girone A. E’ un momento di forma particolarmente propizio per le fucsia, le quali hanno inflitto all’Asdam Pegaso Molfetta il quarto 3-0 in altrettante uscite e portandosi a ridosso della prima posizione in graduatoria. Note assolutamente positive per coach Davide Castellaneta, perché nonostante l’assenza di Di Candia e una Romanazzi a mezzo servizio, le sue giocatrici hanno fatto spallucce e portato a casa nuovamente il bottino pieno. Alla prima esperienza in serie C, il team jonico ha avuto una partenza lanciata (tre vittorie e 9 punti) prima di cadere due volte consecutivamente contro Primadonna Bari e Melendugno: ora, dall’altra parte della rete ancora una candidata alle postazioni di vertice. Mister Contento ha a disposizione una squadra che ha alcune atlete di indubbia esperienza: la banda Diviggiano, la centrale Pindinello, l’opposto Flace e capitan Quero sempre in posto 4. Nel tarantino, la Pallavolo Cerignola dovrà evitare insidie e complessità di un match importante per valutare il percorso di crescita del proprio sestetto: Albanese e compagne vogliono la cinquina.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

“Infinito Pop”, Trifone Gargano ospite dell’IISS Pavoncelli

Nonostante i doppi turni continuano le attività programmate all’IISS Pavoncelli…venerdì 6 dicembre ospite il prof. Trifone Gargano, docente di...

“Com’eri vestita?”, mostra itinerante al Cav “Titina Cioffi” dal 10 al 12 dicembre

Nelle giornate del 10, 11 e 12 Dicembre, il Centro Antiviolenza Titina Cioffi di Cerignola, in collaborazione con l’Associazione Sud Est Donne, ospiterà la...

Inarrestabile Ares Flv, è bottino pieno anche a Castellana Grotte (1-3)

L'Ares Flv Cerignola sale sull'ottovolante: il derby a Castellana Grotte contro la Zero5 va alle foggiane per 1-3 (15-25; 25-18; 22-25; 20-25 i parziali)...

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola e del Reparto prevenzione Crimine...

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di...