Sportweb
pub_728_90

Cerignola, quattro arresti per violazione di obblighi e limitazioni della libertà personale

i più letti

Quattro interdittive antimafia a Cerignola. Altrettante a Manfredonia e una a Vieste

Sono quattro i provvedimenti antimafia adottati dalla Prefettura di Foggia nei confronti di aziende e imprese di diversi settori...

Cerignola, mancano i medici al Tatarella. Criticità anche a San Severo e Manfredonia

In sofferenza diverse specialità mediche all'interno degli ospedali di Cerignola, San Severo e Manfredonia. Medicina, Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza, Pediatria,...

In auto con patente revocata da 20 anni e con 3kg di marijuana a casa: arrestato 52enne a Cerignola

Non allenta la “morsa” dei controlli straordinari del territorio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia in...

Nel corso delle attività di monitoraggio dei soggetti sottoposti ad obblighi e limitazioni della libertà personale, nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Cerignola hanno arrestato quattro persone.

Le manette sono scattate per DI BITONTO Antonio, cerignolano cl. ’88, sorpreso all’esterno della propria abitazione dai Carabinieri della Stazione di Cerignola che, per lo stesso reato, hanno poi proceduto all’arresto anche di COLELLA Vito, cl. ’69, e di MONOPOLI Tommaso, cl. ’70, anch’essi di Cerignola. Il COLELLA si è presentato spontaneamente in caserma dopo che per alcuni giorni si era reso irreperibile, allontanandosi senza autorizzazione dalla propria abitazione ove era sottoposto agli arresti domiciliari, e che la Stazione aveva già segnalato all’Autorità Giudiziaria competente. Il MONOPOLI è stato invece sorpreso dai militari mentre si trovava, senza alcuna autorizzazione, all’esterno della sua abitazione dove era sottoposto alla detenzione domiciliare. Dopo l’arresto, i tre evasi, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati nuovamente sottoposti agli arresti domiciliari.

Sempre a Cerignola, poi, i militari dell’Arma hanno arrestato GALLO Teodato, cl. ’93, in esecuzione di una misura di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Foggia in sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari a cui si trovava sottoposto. Il provvedimento è scaturito dalle segnalazioni delle violazioni alle prescrizioni accertate e trasmesse dai Carabinieri della Stazione di Cerignola. Il GALLO, infatti, era stato già arrestato in flagranza per evasione dai domiciliari il 30 ottobre e l’11 novembre scorsi e, su disposizione della Autorità Giudiziaria, era stato sottoposto agli arresti domiciliari. Per il 26enne, dopo la notifica della misura cautelare, questa volta si sono aperte le porte del carcere di Foggia.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Due percettori di reddito di cittadinanza lavoravano in nero: scoperti dal Nil a Cerignola e Margherita di Savoia

Nel corso degli accessi ispettivi che hanno interessato i comuni della Provincia di Foggia e della Bat territorialmente di...

Recuperati a Cerignola mezzi da lavoro rubati nel milanese, identificate due persone

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cerignola hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto per “ricettazione” un 33enne marocchino...

L’IISS Pavoncelli arricchisce la sua offerta formativa pensando agli adulti

L'Istituto, retto dal professore Pio Mirra, presenta il nuovo corso per adulti dell’indirizzo Agraria, agroalimentare e agroindustria. Con Delibera di Giunta n.54 del 21...

Quattro interdittive antimafia a Cerignola. Altrettante a Manfredonia e una a Vieste

Sono quattro i provvedimenti antimafia adottati dalla Prefettura di Foggia nei confronti di aziende e imprese di diversi settori operanti a Cerignola. Si tratta dell’impresa...

Cerignola, mancano i medici al Tatarella. Criticità anche a San Severo e Manfredonia

In sofferenza diverse specialità mediche all'interno degli ospedali di Cerignola, San Severo e Manfredonia. Medicina, Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza, Pediatria, Ortopedia, Anestesia, Psichiatria, Ostetricia e...