Sportweb
pub_728_90

La ASD Cerignola Scacchi ha inaugurato la nuova sede di Largo Costantino Imperatore

Numero di iscritti incrementato notevolmente in un solo anno dalla costituzione per l'associazione ofantina

i più letti

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione...

Bonito replica a Metta. Duello elettorale? «tu non ci sarai, perché sarai dichiarato incandidabile»

Dopo la querela di Franco Metta all'indirizzo di Francesco Bonito, proprio l'ex-onorevole non si esime dal replicare all'ex-Sindaco. «L'amministrazione Metta...

Poste Italiane, avviato a Cerignola il progetto “etichetta la cassetta”

E’ stata avviata anche a Cerignola la nuova iniziativa di Poste Italiane “Etichetta la cassetta”. I cittadini con cassetta...

La ASD Cerignola Scacchi ha inaugurato il 30 novembre 2019 la nuova sede, situata in Largo Costantino Imperatore, n. 6, appena inizia il Borgo Antico. La ASD Cerignola Scacchi, infatti, in un solo anno di vita ha visto ingrandirsi il novero dei propri iscritti. All’inizio dell’anno conteggiava 6 bambini, ora sono 18, poi ci sono 5 adulti che seguono i corsi ed il numero sostanzioso di iscritti. A questo punto, il numero degli iscritti e dei frequentanti dei Corsi richiedeva una sede più grande ed idonea ad accogliere tutti coloro che sono variamente attratti dalla passione per gli scacchi.

La giornata di sabato 30 novembre si è sviluppata attraverso un torneo con inizio alle ore 16 tra tutti i corsisti, il termine previsto alle ore 19.30 è stato rispettato con grande precisione. Successivamente si è svolta la benedizione della nuova sede, la premiazione di coloro che hanno raggiunto le prime tre posizioni del torneo di apertura della nuova sede di Largo Costantino Imperatore e si è dato avvio al rinfresco con un buffet offerto a tutti i visitatori ed ai genitori dei bambini che frequentano i Corsi.

La ASD Cerignola Scacchi svolge un lavoro egregio non solo nella diffusione della passione scacchistica ma anche nel portare a conoscenza dei valori fondativi di una idea che si permea di parità di accesso senza alcuna preclusione di etnìa di appartenenza, religione o limitazione di censo. Gli scacchi, inoltre, connotano una certa idea di rispetto reciproco in un sano principio sportivo difficilmente riscontrabile in altri ambiti della vita sociale e collettiva contemporanea. Ed in special modo in una città, Cerignola, oggi colpita da un momento storico così particolarmente difficile, la passione per gli scacchi e l’educazione anche dei più piccoli ad una competizione sportiva che si avvale dello sviluppo delle capacità mentali e cognitive dell’individuo, non può che essere una dimensione auspicata e benvenuta.

La ASD Cerignola Scacchi non solo considera i propri Corsi aperti a tutti ma li svolge in modo gratuito, in modo che chiunque possa frequentarli senza alcun tipo di limitazione e, come è stato già constatato in sede scientifica, la frequentazione dei Corsi e lo sviluppo della passione per il gioco degli scacchi sviluppa allo stesso tempo, le capacità cognitive. Non è affatto raro, infatti, assistere a giovani e giovanissimi così come a bambini che vedono migliorare il proprio rendimento scolastico attraverso l’allenamento mentale che si consegue attraverso il gioco degli scacchi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Sequestrato fucile e un migliaio di cartucce detenuti illegalmente

Nella giornata di martedì 5 dicembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola...

Cerignola, sorpreso a spacciare cocaina in pieno centro: arrestato un incensurato

I Carabinieri della Sezione Operativa del NORM della Compagnia di Cerignola hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di...

I dubbi di Amiu Trani su SIA. Pd: «Siamo preoccupati, occorre individuare percorsi alternativi»

“Apprendiamo con preoccupazione le notizie provenienti da Trani che lasciano presagire un possibile disimpegno da parte di AMIU Trani nonostante un primo interesse manifestato...

Cerignola, occhio al Gravina: obiettivo ingresso in zona playoff per i ragazzi di Feola

Terzultimo turno di andata nel girone H di serie D: per l'Audace Cerignola in programma il derby regionale casalingo contro il Gravina, una sfida...

Bonito replica a Metta. Duello elettorale? «tu non ci sarai, perché sarai dichiarato incandidabile»

Dopo la querela di Franco Metta all'indirizzo di Francesco Bonito, proprio l'ex-onorevole non si esime dal replicare all'ex-Sindaco. «L'amministrazione Metta era la fiera dell'offerta unica...