More

    HomeNotizieItaliaAudi premiata con l’Engine of the Year: un altro successo in attesa...

    Audi premiata con l’Engine of the Year: un altro successo in attesa della nuova A4

    Pubblicato il

    L’Audi ha fatto dell’innovazione una filosofia aziendale, ma non ha curato solo la dotazione di bordo visto che si è impegnata con altrettanto rigore anche sui motori, celando anche sotto il cofano un’anima tecnologica di prim’ordine, in grado di far scuola alle altre case.

    Il premio Engine of the Year: vediamo nel dettaglio i meriti e la tecnologia Audi

    Il premio Engine of the Year è un riconoscimento al miglior motore dell’anno, molto ambito dalle case che lo ricevono e di grande stimolo per le altre a far meglio. Audi si è sempre distinta con le sue motorizzazioni tanto da averne collezionati fin ora ben 15, l’ultimo dei quali è andato al suo 4 cilindri 2.0 TFSI, premiato come miglior motore della sua categoria, cioè quella dai 150 ai 250 cavalli. Questo riconoscimento dice molto sul livello raggiunto dalla casa di Ingolstadt, visto che il 2.0 TFSI è stato definito “uno dei più efficienti e versatili motori mai sviluppati al mondo”. Questo grazie all’applicazione di una tecnologia davvero geniale, la Turbocharged Fuel Stratified Injection, che sovralimenta il motore a iniezione diretta con il turbo compressore. Una tecnologia, quella del TFSI, che ha consentito di motorizzare non solo i modelli Audi, ma anche quelli dei brand più economici, come Volkswagen, Skoda e Seat, grazie anche alla collocazione trasversale del motore, alternativa a quella tradizionale di tipo longitudinale, consentendo, anche con l’uso del Ciclo B di combustione, di ottenere prestazioni eccezionali con i consumi di una media cilindrata.

    I successi di Casa Audi in Italia

    Intanto anche in Italia è atteso per settembre l’arrivo della nuova Audi A4, un modello che quasi sicuramente confermerà i tanti successi della casa tedesca anche nella Penisola. La risposta del pubblico e l’apprezzamento degli automobilisti italiani è testimoniato anche dai tanti annunci di Audi in vendita presenti online sui siti specializzati per le quattro ruote. L’Audi A4, infatti, è stata sottoposta ad una serie di aggiornamenti molto interessanti, tra cui il cambio robotizzato a sette marce con doppia frizione, e un motore turbo a benzina, da 2 litri, capace di erogare 150 cavalli. Tra le novità montate sulla nuova A4 c’è anche il sistema mild-hybrid, che riesce a ridurre i consumi e ad abbassare drasticamente le emissioni grazie ad un piccolo motore elettrico da 12V. Tra le varie motorizzazioni arriverà anche la nuova versione diesel, un 4 cilindri da 2 litri e 190 CV di potenza, venduto anche in versione Station Wagon. Sono quattro le versioni della nuova Audi, tutte dotate di cerchi in lega da 16 pollici, fari a LED, regolatore di velocità e frenata automatica fino a 85 Km/h, climatizzatore automatico e schermo consolle da 10,1”. Fa eccezione solo la Business, alla quale è stata aggiunta la compatibilità smartphone, insieme ai sensori posteriori di distanza e uno schermo cruscotto da 7”. Sono opzionali invece, anche su quest’ultima, i sistemi di guida assistita, il regolatore adattivo di velocità stop&go.