More

    HomeSportCalcioDietrofront Giacomarro, che resta al Picerno. Ora per il Cerignola in pole...

    Dietrofront Giacomarro, che resta al Picerno. Ora per il Cerignola in pole c’è Capuano

    Ripescaggio, il 5 luglio la presentazione della domanda. Allegrini e Longo verso la conferma

    Pubblicato il

    Il mercato, si sa, non è scevro da colpi di scena: fra trattative, mezze ammissioni e plurimi abboccamenti, è abbastanza comune che le situazioni si evolvano in fretta. Domenico Giacomarro, che qualche giorno fa sembrava ad un passo dalla panchina dell’Audace Cerignola, fa marcia indietro e resta al Picerno. Il club lucano ha ufficializzato la conferma del tecnico siciliano, il quale (per sua stessa ammissione) ha intrattenuto contatti sia con i neopromossi in serie C sia con gli ofantini, preferendo poi di continuare l’avventura con la compagine melandrina. Accordo saltato dunque: non è dato sapere se per un gioco al rialzo dello stesso allenatore. Così, i gialloblu ora virano con decisione su Ezio Capuano, già sondato la scorsa settimana e che pare in vantaggio su Pasquale Catalano, seguito anche dal Monopoli ma -anche in questo caso- con trattativa arenatasi sulla via della conclusione.

    RIPESCAGGIO Intanto lunedì ci sarà la scadenza per l’iscrizione relativa alle squadre aventi diritto alla serie C: già due squadre hanno alzato bandiera bianca, liberando altrettanti posti (Albissola, Siracusa). Da valutare la posizione della Lucchese e la situazione in bilico di altre quattro piazze, Foggia su tutte. Il 5 luglio alle ore 13 è il termine fissato per presentare la documentazione necessaria alla richiesta di ripescaggio, versando poco più di un milione di euro fra diritti d’iscrizione e garanzie fidejussorie. Entro l’8 luglio invece, la Lega Pro dovrà fornire alla Covisoc le certificazioni di competenza economica e, nello stesso giorno, anche il parere alla Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi.

    MERCATO Ancora tutto da definire il mercato giocatori, che diverrà più concreto una volta stabilita la categoria di appartenenza: stabilite le partenze di Loiodice e Lattanzio in direzione Bitonto, si va verso la conferma per Allegrini e Longo, i quali sono molto ambiti da numerose società specie di serie D. Ci sarebbe un accordo di massima, dal 1° luglio via libera alle ufficializzazioni in entrata e uscita.

    Ultimora

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...

    Campi assetati in tutta la regione, CIA Puglia: “La siccità sta ‘bruciando’ la nostra agricoltura”

    Dalla punta più a nord della regione al lembo di terra più a sud,...

    Tratto Foggia-Cerignola della statale 16, Conversano: «Si faccia manutenzione al più presto»

    Pubblichiamo di seguito e integralmente, una nota stampa del consigliere di maggioranza del Comune...

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...