More

    HomeNotizieRegioneEmergenza rifiuti a Cerignola, M5S: “I cittadini non possono pagare una TARI...

    Emergenza rifiuti a Cerignola, M5S: “I cittadini non possono pagare una TARI alta per un servizio inesistente”

    I consiglieri regionali Barone e Trevisi chiedono di audire Metta, Grandaliano e l'assessore Stea

    Pubblicato il

    “A Cerignola sempre più cittadini ci segnalano una vera emergenza rifiuti, con cumuli di immondizia per strada, non raccolti da giorni. Una situazione resa ancora più insostenibile dall’arrivo del caldo, con l’aria ormai diventata irrespirabile e la comparsa di blatte e moscerini. Al danno si aggiunge la beffa della Tassa sui rifiuti che continua ad aumentare, dopo il cospicuo incremento dello scorso anno, nonostante ci siano diverse sentenze che stabiliscano come la Tari sia legata al servizio di raccolta e possa essere ridotta nel caso in cui i cittadini dimostrino l’inefficienza del servizio e rischi di natura ambientale e igienico-sanitaria”. Lo dichiarano i consiglieri del M5S Rosa Barone e Antonio Trevisi, che chiedono al sindaco Metta chiarezza sul futuro dell’azienda d’igiene urbana SIA che si occupa della raccolta rifiuti e dello spazzamento del Comune di Cerignola.

    “Purtroppo – continuano i pentastellati – già l’anno scorso la città si trovò a vivere una condizione di emergenza dovuta alle difficoltà economiche e gestionali in cui versava l’azienda. Una situazione che portò all’aumento della Tari vista l’impossibilità di raggiungere adeguati livelli di raccolta differenziata. Infatti, i dati riferiti al 2018 registrano livelli bassissimi di differenziata, pari al 4%, condannando i cittadini ai continui aumenti dell’ecotassa. A distanza di un anno la storia si ripete, per questo chiediamo nuovamente di audire il sindaco Metta, il direttore dell’Ager Grandaliano e l’assessore Stea in Commissione ambiente. I cittadini non devono pagare una tassa salatissima per un servizio inesistente”.

    Ultimora

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...

    Campi assetati in tutta la regione, CIA Puglia: “La siccità sta ‘bruciando’ la nostra agricoltura”

    Dalla punta più a nord della regione al lembo di terra più a sud,...

    Tratto Foggia-Cerignola della statale 16, Conversano: «Si faccia manutenzione al più presto»

    Pubblichiamo di seguito e integralmente, una nota stampa del consigliere di maggioranza del Comune...

    Audace Cerignola, tris alla Virtus Francavilla che tiene vive le speranze playoff

    Riassapora il successo l’Audace Cerignola, con una prestazione autoritaria davanti al pubblico del “Monterisi”...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Nove titoli regionali a Bari per l’Asd Skating Cerignola

    Nel weekend del 13 e 14 aprile, presso il Palazzetto Capocasale di Bari, si...

    Cerignola, vandalizzata la fontana del Parco “Baden Powell”: marmi divelti e gettati in acqua

    Interi pezzi di marmo spaccati, divelti e gettati in acqua: è quanto accaduto nei...

    Dercole sull’amministrazione Bonito: «ennesimo episodio di parentopoli»

    «Ennesimo episodio di parentopoli dell’Amministrazione della legalità: assunto in Comune il cugino del vice...