More

    HomeNotizieAttualitàLa solidarietà di una classe del "Battisti" per i bambini dell'Oncologia di...

    La solidarietà di una classe del “Battisti” per i bambini dell’Oncologia di San Giovanni Rotondo

    Il ricavato di un mercatino è stato usato per regalare giocattoli ai piccoli pazienti del reparto

    Pubblicato il

    Una meritevole e degna di nota iniziativa benefica è stata portata avanti con tenacia a Cerignola, e presto avrà il suo epilogo a San Giovanni Rotondo. Tutto nasce da una proposta della maestra del IV Circolo “Battisti”, Antonietta Lioia, alla quale subito è scaturita la risposta delle mamme della II^ A dell’Istituto. Si è quindi realizzato un banchetto, in cui venivano esposti e pronti alla vendita, dolci fatti in casa oppure dei lavoretti creati dai bambini di tale classe. La riuscita di questo mercatino è stata assai proficua, poiché sono stati raccolti 400 euro, che sono stati destinati all’acquisto di giocattoli da donare al reparto di Oncologia Pediatrica dell’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo e domani è prevista la consegna dei doni.

    Un gesto che a ridosso delle Festività natalizie assume ancora più significato, dovuto all’intraprendenza di chi ha voluto effettuare questa raccolta, con le mamme della II^ A ben felici di emozionarsi per un qualcosa non troppo scontato per i tempi in cui viviamo: donare una gioia a chi è più sfortunato, ribadendo la generosità e il cuore che non manca a Cerignola in tali circostanze. Ringraziando chi, anche con un minimo contributo, ha permesso di riuscire nell’impresa, domani l’emozione nel reparto sarà tangibile fra donatori e chi invece quei regali li riceverà, all’insegna di un Natale dell’amore e della solidarietà.