More

    HomeNotizieAttualitàL’addio del Comandante Marco Aquilio: «La situazione migliorerà. Le condanne definitive arriveranno»

    L’addio del Comandante Marco Aquilio: «La situazione migliorerà. Le condanne definitive arriveranno»

    Pubblicato il

    Si è conclusa la parentesi foggiana del colonnello Marco Aquilio, comandante provinciale dei Carabinieri per tre anni. A sostituirlo arriverà il colonnello Nicola Lorenzon. Oggi la cerimonia d’addio, di fronte ai giornalisti e alla presenza delle alte cariche provinciali civili e militari. «Sono stati tre anni intensi – ha detto il colonnello Aquilio -. Accettai una sfida che sapevo non facile. Qui mi sono accorto che Foggia ti prende e che l’idea della sfida era anche sbagliata. Questa città è fatta di gente perbene, cittadini che vogliono solo essere aiutati. Che in passato hanno lottato e ricostruito. E non era ammissibile vederli camminare a testa bassa, accettando la prepotenza dei criminali che vogliono distruggere questo territorio». E sul futuro. «Quando un comandante va via non deve pensare di aver chiuso un’era ma che la sua assenza non cambierà nulla. E sono certo che il mio successore farà benissimo».

    Parla della situazione provinciale, di quel che potrebbe presto avvenire. «In pochi anni la situazione migliorerà. Le condanne definitive arriveranno. Così come gli ergastoli e non ci saranno più scuse». Non manca in conclusione il ricordo dei Carabinieri morti in servizio. «Tre marescialli, due brigadieri e un appuntato che oggi non sono qua. Sei carabinieri che sono morti in servizio durante questa battaglia. Sei uomini che hanno combattuto per il territorio. Hanno lottato con sentimento e meritano un grandissimo applauso». Aquilio lascia Foggia per trasferirsi a Roma, sua città natale, per assumere la Direzione dell’Ufficio Criminalità Organizzata presso il Comando Generale.

    Ultimora

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...

    Ragazza ferita in discoteca a Trani, fra i quattro arrestati anche un cerignolano

    La Polizia di Stato di Bat sotto la direzione della Procura della Repubblica presso...

    Pallavolo Cerignola affronta la capolista Star Volley Bisceglie, nuova sfida salvezza per la Flv

    Un sabato importante e denso di emozioni, quello che attende le due formazioni cerignolane...

    Nuovo ceppo della Xylella, Cia Puglia: “Rischio mortale per l’agricoltura”

    “L’individuazione, a Triggiano, di sei alberi di mandorlo positivi al batterio della Xylella fastidiosa...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...