More

    HomeNotizieCulturaOpen Day Pro Loco d’Italia: Cerignola partecipa con il suo Polo Museale...

    Open Day Pro Loco d’Italia: Cerignola partecipa con il suo Polo Museale e con un evento Jazz

    Apertura al pubblico con visite guidate al Polo Museale, Museo del Grano e delle Fosse Granarie, Piano San Rocco dalle 11,00 alle 13,30 e dalle 19,00 alle 22,00

    Pubblicato il

    Il 2 giugno è notoriamente la Festa della Repubblica Italiana ma quest’anno si colora di un’occasione anch’essa importante per il rilievo che riveste in ambito culturale inteso nel suo senso più pieno, ovvero il luogo dove si sommano i valori del territorio, della cultura e delle tradizioni di un popolo: sarà infatti anche l’Open Day delle Pro Loco d’Italia.

    Le Pro Loco sono Associazioni volontaristiche dove gli aderenti e membri si dedicano alla cura dei beni storici, architettonici, culturali ed alle tradizioni del proprio popolo di pertinenza e dei luoghi della propria cultura di provenienza. Nel caso specifico di Cerignola, la Proco Loco, la cui Presidente di recente nomina Maria Vasciaveo ha innescato rinnovato attivismo e vitalismo, ha condensato parte del suo immenso lavoro in fase di studio, analisi e protezione dei reperti storici o archeologici nella creazione, strutturazione e protezione del Museo del Grano e delle Fosse Granarie, un bene collettivo e storico che caratterizza il cuore stesso della produzione principale del Tavoliere delle Puglie: il grano.

    In occasione della giornata nazionale delle Pro loco la sede di Cerignola si è attivata per rendere fruibile attraverso visite guidate il Museo del grano e delle fosse granarie. Una intera giornata di visite gratuite per guardare da vicino quello che la trasmissione Sereno variabile ha mostrato a tutta l’Italia: la passione e l’impegno che la Pro loco ha messo nella creazione e nella gestione del polo museale cittadino. Ma sarà anche occasione per dare uno sguardo da vicino alla grande collezione di pezzi riguardanti la Storia ed i Personaggi illustri che hanno fatto la storia di questo pezzo d’Italia: Nicola Zingarelli, tra altre cose Autore del noto Dizionario; il Maestro Pietro Mascagni, noto Autore della “Cavalleria Rusticana”; Giuseppe Di Vittorio, Padre fondatore del Sindacalismo moderno e contemporaneo; il Compositore Pasquale Bona, Autore del noto Metodo Completo per la Divisione, tra altre cose importanti per il mondo della Musica. L’open day sarà impreziosito dalle variazioni percussive su sottofondo jazz eseguite dal socio Pro Loco Francesco Tortora, giornalista ma anche batterista. L’Open Day Pro Loco d’Italia, nella sede del Polo Museale di Cerignola, si terrà il 2 giugno, dalle 11,00 alle 13,30 e dalle 19,00 alle 22,00.