More

    HomeSportCalcioPrime ufficialità in casa Audace Cerignola: resta Di Cecco, va via Allegrini

    Prime ufficialità in casa Audace Cerignola: resta Di Cecco, va via Allegrini

    La società comunica di essere al lavoro per il futuro, mantenendo intatte le ambizioni della famiglia Grieco

    Pubblicato il

    Primi movimenti ufficiali in casa Audace Cerignola: la società ofantina ha comunicato la riconferma del centrocampista, classe 1983, Domenico Di Cecco. Nella passata stagione, il calciatore di Lanciano (con lunghi trascorsi in serie B e C) ha totalizzato 24 presenze, contribuendo alla vittoria playoff da parte del club del presidente Nicola Grieco. Si conclude, invece, l’esperienza con la maglia gialloblu di capitan Jimmy Allegrini, giunto a Cerignola a gennaio del 2018. In un anno e mezzo di permanenza, ha collezionato 39 presenze, disputando una semifinale playoff (lo scorso anno) e vincendo la finale del campionato di recente concluso. Il difensore avrebbe fatto parte del progetto Audace Cerignola anche per la nuova stagione, ma ha comunicato la sua scelta di cambiare aria: la dirigenza ne ha preso atto e ha ringraziato il calciatore augurando le migliori fortune calcistiche. Per l’ex Andria ora ci sarà la nuova avventura a Taranto. L’Audace Cerignola, inoltre, attendendo le scadenze prefissate, comunica di essere già al lavoro per il futuro. Sul mercato riflettori puntati su importanti profili al fine di accrescere sempre più le proprie ambizioni, proseguendo nel solco della tradizione calcistica seminata in questi anni dalla gestione Grieco.