Sportweb
pub_728_90

Spaccio di stupefacenti durante la notte di San Silvestro, un arresto a Cerignola

i più letti

Cerignola, fermati in quattro per possesso di moto rubate

Alcuni giorni fa una pattuglia della Stazione di Cerignola, nel corso di un servizio di perlustrazione delle vaste aree...

Cerignola, incandidabilità di Sindaco & Co. Udienza fissata martedì 21

Dopo lo scioglimento del consiglio comunale e il commissariamento, cominciano a vedersi le prime conseguenze, i primi strascichi del...

In centinaia alla marcia per la pace. Mons. Renna: «Il cammino non si ferma. Da oggi inizia un nuovo percorso»

Una folla giovane, allegra e colorata ha invaso le vie di Cerignola ieri pomeriggio prendendo parte alla marcia per...

Nel corso dei servizi di controllo del territorio, intensificati in occasione delle festività, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Cerignola, nella notte tra il 31 dicembre il 1 gennaio scorso, hanno tratto in arresto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti S.L. classe 93., originario di Cerignola. I militari, nel corso di un servizio di repressione delle attività di spaccio di sostanze stupefacenti, in una zona periferica del comune ofantino, hanno sorpreso il giovane intento a cedere una dose di cocaina ad un altro suo coetaneo.

Immediatamente bloccati, i Carabinieri hanno proceduto ad una perquisizione sia nei confronti dell’acquirente, trovato in possesso di una dose da 0,5 grammi di cocaina, che nei confronti dello spacciatore. Quest’ultimo è stato invece trovato in possesso di una somma contante di 650,00 Euro, sottoposta a sequestro poiché ritenuta probabile provento dell’attività di spaccio. L’acquirente è stato poi segnalato alla competente autorità prefettizia per uso personale di sostanze stupefacenti, con conseguente ritiro della patente di guida.

Su disposizione del Pubblico Ministero di turno, l’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa dell’udienza di convalida. Il Giudice del Tribunale di Foggia ha poi convalidato l’arresto effettuato dai militari, disponendo nei confronti dell’arrestato la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Cerignola e il divieto di allontanarsi dalla propria abitazione durante l’arco orario notturno.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Polveri bagnate per l’Audace Cerignola, finisce senza reti col Grumentum

Un roccioso Grumentum blocca sullo 0-0 un Audace Cerignola che non sa approfittare di una mezzora abbondante in superiorità...

Cerignola, fermati in quattro per possesso di moto rubate

Alcuni giorni fa una pattuglia della Stazione di Cerignola, nel corso di un servizio di perlustrazione delle vaste aree rurali e periferiche della città...

In centinaia alla marcia per la pace. Mons. Renna: «Il cammino non si ferma. Da oggi inizia un nuovo percorso»

Una folla giovane, allegra e colorata ha invaso le vie di Cerignola ieri pomeriggio prendendo parte alla marcia per la pace che ha sfilato...

Travolta l’Orsacuti 3-0, per la Brio Lingerie Pallavolo Cerignola ottimo viatico verso Melendugno

Termina con la netta vittoria per 3-0 della Brio Lingerie Pallavolo Cerignola la sfida del PalaDileo valevole per la 12^ giornata del campionato di...

Cerignola, incandidabilità di Sindaco & Co. Udienza fissata martedì 21

Dopo lo scioglimento del consiglio comunale e il commissariamento, cominciano a vedersi le prime conseguenze, i primi strascichi del provvedimento che dallo scorso 14...