domenica, 23 Febbraio - 23:49
pub_728_90
Sportweb

Nascondeva cocaina fra le cassette della frutta, ai domiciliari 33enne di Cerignola

i più letti

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti...

Nella giornata di ieri 24 gennaio u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P. S. di Cerignola e del Reparto Prevenzione Crimine Puglia Settentrionale, nell’ambito di un servizio di prevenzione e controllo del territorio, rientrante nel Piano Operativo Interprovinciale, unitamente al personale del Reparto Cinofili di Bari e il prezioso ausilio dei cani Amira e Africa, effettuavano una perquisizione domiciliare in Via U.S.A.. Sul posto all’ingresso dell’abitazione da controllare, vi era bancarella per la vendita della frutta. Proprio in una delle cassette esposte, i cani poliziotto avvertivano la presenza di sostanza stupefacente. Difatti occultata tra la frutta vi erano 11 involucri c.d. “cipolline” contenenti sostanza del tipo cocaina per un peso di gr. 4 circa, oltre ad un altro involucro contenente piccola quantità di hashish. La perquisizione estesa presso l’abitazione del titolare del banco vendita, consentiva di rinvenire del nastro isolante dello stesso tipo usato per confezionare le dosi sequestrate.

Per le circostanze suddette e l’esito positivo del narco test, l’uomo di anni 33 con precedenti specifici, responsabile della detenzione dello stupefacente, veniva condotto presso gli Uffici del Commissariato per le formalità di rito e successivamente accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Quattro reti al Sorrento, il Cerignola continua nella rimonta: sognare si può

Con un primo tempo fantastico, il Cerignola supera il Sorrento (4-2), anche se nella ripresa l'Audace concede qualcosina di...

Baresi e leccesi: scontro tra tifoserie sulla A16 all’altezza di Cerignola

In tarda mattinata, lungo l’autostrada A16 Canosa-Napoli, si è registrato uno scontro tra tifoserie. Al km 154 alcuni tifosi del Bari avrebbero aspettato il passaggio...

Coronavirus, task force in Puglia. Oltre 130 casi in Italia, Casa Sollievo chiude alle visite

Sul fronte Coronavirus anche la Puglia corre ai ripari e annuncia una nuova riunione della task force regionale ad inizio settimana. SI intensificano i controlli...

Raffica di controlli e contravvenzioni a Cerignola per automobilisti indisciplinati

Oltre 70 conducenti e 40 veicoli controllati in tre ore ieri mattina a Cerignola e ben 36 contravvenzioni elevate per altrettante infrazioni al Codice...

Fermato con 50 grammi di cocaina sulla ss 89: scatta l’arresto per un 25enne di Cerignola

Il robusto servizio dell’altro ieri, svolto tra Monte Sant’Angelo e Manfredonia, finalizzato a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti e a controllare in maniera...