Sportweb
Pubblicità
pub_728_90

582mila euro per l’emergenza. Ecco come richiedere e ricevere i buoni spesa

Era già circolata la notizia dei 582mila euro stanziati per il comune di Cerignola, denaro liquido per sopperire all’emergenza Coronavirus da utilizzare per la spesa e per i beni di prima necessità. Nella giornata di oggi sono stati bonificati i soldi e il comune di Cerignola ha già predisposto tutte le procedure per accedere al contributo, deliberando i criteri di riferimento per la concessione dei buoni spesa.

LA DOMANDA – rintracciabile sul sito del Comune di Cerignola – si potrà presentare a partire dal prossimo 3 aprile – e fino ad esaurimento dei fondi – nei seguenti modi: attraverso una pec al protocollo, a mezzo raccomandata, consegnata a mano dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 oppure attraverso i Caf individuati e comunicati dall’ente.

POSSONO ACCEDERE al buono spesa i residenti a Cerignola, gli stranieri che potranno esibire un titolo di soggiorno e tutti quei cittadini già seguiti dai servizi sociali. Per coloro i quali la situazione non è già nota ai servizi sociali, sarà necessario esibire tutta la documentazione che certifichi la situazione economica, dunque l’ISEE inferiore a 6mila euro. In più l’accesso sarà aperto anche a coloro che dimostreranno di vivere una situazione economica di difficoltà generata dall’emergenza Covid-19. Il tutto tramite autocertificazione. Tali auto dichiarazioni saranno poi verificate con gli enti di riferimento (INPS e altri) affinché non vi siano dichiarazioni mendaci.

SI POSSONO COMPRARE generi alimentari e beni di prima necessità, ad esclusione di alcolici, prodotti di profumeria e tabacchi. Gli acquisti possono essere effettuati presso tutti i punti vendita che aderiranno e si accrediteranno a seguito dell’avviso comunale. Verrà poi dunque redatto un elenco.

CHI PERCEPISCE IL REDDITO DI CITTADINANZA o il Red, la cassa integrazione o altri sussidi statali o regionali può comunque presentare domanda che sarà valutata in subordine – dopo – rispetto a coloro che non percepiscono tali sussidi, valutando anche la situazione del nucleo familiare.

«Stiamo lavorando per offrire una risposta in tempi brevissimi alla città e aiutare concretamente le famiglie – ha detto il commissario Umberto Postiglione -. Aggiungo che quotidianamente ho modo di saggiare la generosità di questa terra. Nella giornata di oggi sono giunti due furgoni di derrate alimentari alla Caritas, donazioni di imprenditori che si sono messi a disposizione della propria comunità. Solo oggi sono stati distribuiti 140 pacchi alimentari, sufficienti a sostentare una famiglia per circa una settimana. In più, l’ultima buona notizia è giunta dalla Regione Puglia, il cui contributo stanziato per questa emergenza abbiamo appreso essere pari a 210mila euro, previsti ma non ancora giunti».

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Nell’ultima settimana a Cerignola sette arresti operati dai carabinieri per diversi reati

Sono sette gli arresti eseguiti dai Carabinieri, a Cerignola, durante la settimana appena trascorsa. I militari della locale Stazione...

Riavvio delle attività ordinarie ospedaliere e ambulatoriali: operativo il recall

Stanno ripartendo gradualmente le attività ospedaliere e territoriali della ASL Foggia. La Direzione sta riaprendo le strutture man mano che diventano operativi i nuovi...

Meno di 10 gli attualmente positivi al Coronavirus su Cerignola

Sono in numero compreso tra 6 e 10 gli attualmente positivi a Cerignola. A dirlo è il bollettino regionale odierno sul Coronavirus diffuso dalla...

A San Giovanni Rotondo con 300 grammi di cocaina: arrestato 34enne di Cerignola

I Carabinieri di San Giovanni Rotondo, nella serata del 25 maggio scorso hanno arrestato un 34enne di Cerignola, con precedenti di polizia, per detenzione...

Coronavirus, oggi 1° giugno in Capitanata un nuovo caso e un decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Covid e ristorazione, Didonna: «Non abbiamo subito riaperto, ci siamo reinventati»

Sofferenza conclamata quella del comparto ristorazione, che nonostante la riapertura vede e vedrà ridursi sensibilmente gli introiti a fronte...

Cinque anni fa si votava per il Sindaco. Alla fine vinsero Metta… e le infiltrazioni mafiose

Cinque anni fa, il 31 maggio 2015, Cerignola era chiamata a scegliere il suo nuovo Sindaco. Ebbe luogo il...

Video dell’incidente in viale di Ponente

Dopo la cronaca dell'incidente avvenuto lo scorso 24 maggio e il racconto (con scuse) del protagonista, ecco le immagini dell'impatto...