Pubblicità
Sportweb
pub_728_90

Scoperta centrale di pezzi di ricambio e veicoli rubati a Cerignola

All'interno di un autoparco, il titolare denunciato per i reati di ricettazione e riciclaggio

Nella giornata del 16 aprile, nelle prime ore della mattinata, Agenti del Commissariato di P.S. di Cerignola, della Sezione Stradale di Foggia e del Reparto Prevenzione Crimine di Bari, nel corso di un servizio rivolto al contrasto dei furti di autoveicoli, hanno effettuato un controllo in un autoparco ubicato poco distante da Cerignola.

Da una ispezione più approfondita è emerso che l’area divisa in due parti, una antistante destinata al deposito di pezzi di ricambio per automezzi pesanti ed una posteriore ove erano ubicati numerosi box in uso a privati. Dei cinque box occupati da merce, uno in particolare conteneva pezzi di ricambio per autovetture di provenienza illecita, già imballati e pronti la spedizione ad una ditta della provincia di Bari. Pertanto, il possessore del predetto box veniva denunciato in stato di libertà per i reati di ricettazione e riciclaggio.

Nella zona antistante il piazzale venivano rinvenuti e sequestrati 11 cambi, 11 assali, una pedana idraulica, 3 marmitte, 5 serbatoi, 24 pneumatici, 28 pneumatici per autocarri leggeri, 11 portelloni,  6 gruppi ottici, 3 specchietti, un compressore, tutti con dati identificativi manomessi o resi illeggibili in quanto riferiti verosimilmente ad automezzi pesanti di provenienza furtiva. Inoltre, venivano rinvenuti anche 10 sportelli di autovetture e diversi componenti per auto. Infine, tra i vari veicoli controllati, sono stati scoperti due automezzi pesanti, privi di contrassegni identificativi, sui quali sono in corso indagini.

Per le attività di Polizia svolte, sono state denunciate in stato di libertà 4 persone, già noti alle forze dell’ordine, per i reati di ricettazione e riciclaggio, mentre una quinta persona è stata denunciata per appropriazione indebita, essendosi impossessata indebitamente di due gruppi elettrogeni del valore di circa trentamila euro.

 

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Cinque anni fa si votava per il Sindaco. Alla fine vinsero Metta… e le infiltrazioni mafiose

Cinque anni fa, il 31 maggio 2015, Cerignola era chiamata a scegliere il suo nuovo Sindaco. Ebbe luogo il...

Covid e ristorazione, Didonna: «Non abbiamo subito riaperto, ci siamo reinventati»

Sofferenza conclamata quella del comparto ristorazione, che nonostante la riapertura vede e vedrà ridursi sensibilmente gli introiti a fronte di costi pressoché invariati. «Gran...

Oggi 31 maggio in Puglia quattro casi di Covid-19, due in Capitanata

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica...

Domanda di cura inevasa per mesi, ma il Pd plaude all’operato di Piazzolla

«La ripresa graduale delle attività ambulatoriali e ospedaliere del P. O. Giuseppe Tatarella di Cerignola dimostra che, per risolvere le criticità, non serve urlare,...

Revoca Palazzo Fornari, parla l’associazione Fosse Granarie

Non tarda ad arrivare la replica dell'Associazione Fosse Granaria dopo revoca la concessione dell'uso gratuito di Palazzo Fornari. Nello specifico l'azienda precisa: «la nostra...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Video dell’incidente in viale di Ponente

Dopo la cronaca dell'incidente avvenuto lo scorso 24 maggio e il racconto (con scuse) del protagonista, ecco le immagini dell'impatto...

Covid e ristorazione, Didonna: «Non abbiamo subito riaperto, ci siamo reinventati»

Sofferenza conclamata quella del comparto ristorazione, che nonostante la riapertura vede e vedrà ridursi sensibilmente gli introiti a fronte...

Cinque anni fa si votava per il Sindaco. Alla fine vinsero Metta… e le infiltrazioni mafiose

Cinque anni fa, il 31 maggio 2015, Cerignola era chiamata a scegliere il suo nuovo Sindaco. Ebbe luogo il...