Venerdì 24 aprile la Giornata Diocesana della Gioventù 2020

“…e uscimmo a rivedere le stelle”, in diretta Facebook sulla pagina della Diocesi

0
411

“Con questo messaggio vorrei anche lanciare, insieme a voi giovani, la sfida di una svolta culturale, a partire da questo ‘Alzati!’ di Gesù. In una cultura che vuole i giovani isolati e ripiegati su mondi virtuali, facciamo circolare questa parola di Gesù: ‘Alzati!’. È un invito ad aprirsi a una realtà che va ben oltre il virtuale. Ciò non significa disprezzare la tecnologia, ma utilizzarla come un mezzo e non come un fine. ‘Alzati’ significa anche ‘sogna’, ‘rischia’, ‘impegnati per cambiare il mondo’, riaccendi i tuoi desideri, contempla il cielo, le stelle, il mondo intorno a te. ‘Alzati e diventa ciò che sei!’. Grazie a questo messaggio, tanti volti spenti di giovani intorno a noi si animeranno e diventeranno molto più belli di qualsiasi realtà virtuale”: scrive così papa Francesco nel Messaggio per la XXXV Giornata Mondiale della Gioventù 2020, “Giovane, dico a te, alzati!” (cfr. Lc 7,14), pubblicato lo scorso 11 febbraio.

Alla scuola del magistero pontificio, il Servizio Diocesano di Pastorale Giovanile, guidato da don Fabio Dalessandro sdb, ha organizzato la Giornata Diocesana della Gioventù sul tema “…e uscimmo a rivedere le stelle” che sarà trasmessa online, venerdì, 24 aprile 2020, con inizio alle ore 18, sulla pagina Facebook – Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano. Prevista presso il Centro Pastorale “Santa Giuseppina Bakhita”, nel rispetto delle misure adottate per arginare il diffondersi del coronavirus, l’iniziativa si terrà, invece, nel Salone “Giovanni Paolo II” della Curia Vescovile e seguirà il seguente programma:

Canto iniziale

Saluto e introduzione al tema

Messaggio di presentazione del Centro Pastorale “Santa Giuseppina Bakhita” a cura di suor Paola Palmieri, Figlia della Carità

Filmato sulla Pasqua dei ragazzi

Adorazione della Croce

Messaggio del vescovo Luigi Renna

Saluti e canto finale

Siamo tutti invitati a partecipare…online!