Operata la piccola Milla. Per lei si è mobilitata l’intera città

0
476

«Questa mattina la nostra piccola Milla è stata in sala operatoria ed ha affrontato il tanto atteso intervento a Losanna, tutto è iniziato alle 7,30 ed è terminato dopo 5 ore e mezzo circa. E’ andato tutto bene». Così i genitori della piccola Camilla hanno annunciato l’avvenuto e tanto atteso intervento. L’intera città e non solo si era mobilitata per permettere a “Milla” – ne avevamo parlato per primi in questo articolo – di effettuare questa operazione per risolvere il suo dramma.

La sera del 10 gennaio 2019 alle ore 22,00 circa la piccola Camilla aveva infatti ingerito accidentalmente una batteria al litio. Dopo alcuni interventi l’ultima possibilità per risolvere la cosa definitivamente, una costosa operazione in Svizzera, quella a cui Milla si è sottoposta questa mattina. Un intervento reso possibile dalla grande generosità dei cerignolani.

«Ora rimarrà intubata fino a lunedì prossimo e poi fatta una broncoscopia di controllo dovrà rimanere sedata per altri 3 o 4 giorni per far cicatrizzare i punti – spiegano i genitori -. Grazie ai dottori, agli infermieri, a tutti sia di Firenze che di Losanna, ma un grande abbraccio forte forte va a tutti voi che avete reso tutto questo possibile. Siete unici, stupendi e… non ho parole – dice il papà di Milla -. Ora quello che possiamo fare è continuare a pregare che non ci siano complicazioni, questo è il primo passo verso una nuova vita» concludono i genitori.