“Le risposte della scuola nell’emergenza”: dibattito organizzato dall’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro

Appuntamento il 6 maggio, con inizio alle ore 19, sulla pagina Facebook della Diocesi

0
498

Le risposte della scuola nell’emergenza è il titolo del nuovo appuntamento organizzato dall’Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, che si terrà il prossimo 6 maggio 2020, con inizio alle ore 19, in diretta sulla pagina Facebook Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro-Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano.

La pandemia ha determinato un diffuso stato di necessità e di urgenza che ha coinvolto anche la scuola, costringendo dirigenti, docenti e studenti, a tutti i livelli, ad adottare misure alternative per la didattica, allo scopo di accorciare le distanze e garantire l’istruzione. “In questo contesto, l’identità stessa perde consistenza e la struttura psicologica si disintegra di fronte a un mutamento incessante che ‘contrasta con la naturale lentezza dell’evoluzione biologica’”: scrive così papa Francesco nell’enciclica Laudato sì’, al numero 18, evidenziando i rischi che la tecnologia e la digitalizzazione potrebbero produrre. Perché discutere di didattica ora? Quali i rischi? Quali le prospettive?

Ne parleremo con il prof. Salvatore Mininno, dirigente dell’ITCT “Dante Alighieri” di Cerignola, impegnato in prima linea nell’affrontare questa emergenza educativa. L’evento sarà trasmesso in diretta Facebook e offrirà la possibilità di interagire con i relatori. Introdurrà e modererà l’incontro l’avv. Gaetano Panunzio, direttore dell’Ufficio Diocesano di Pastorale Sociale. Le conclusioni saranno affidate a Sua Ecc. Mons. Luigi Renna, vescovo della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano.