pub_728_90
Sportweb
Pubblicità

David di Donatello, va al cerignolano Agostino Ferrente il premio per il miglior documentario

Vince "Selfie", girato con l'innovativa tecnica del video-selfie, in cui protagonisti sono due adolescenti della periferia napoletana

È Agostino Ferrente con il suo «Selfie» ad aggiudicarsi il David di Donatello nella categoria documentari, durante la 65^ edizione del prestigioso premio cinematografico italiano. In una delle edizioni più particolari di sempre, con i candidati collegati in video-conferenza con il conduttore Carlo Conti a causa dell’emergenza sanitaria globale, il regista originario di Cerignola consegue l’ambitissimo riconoscimento, frutto di un percorso documentaristico volto a raccontare nel vivo quelle realtà spesso dimenticate del nostro Paese.

“Selfie” parte da un fatto di cronaca nera del 2014. Si tratta dell’omicidio del giovanissimo Davide Bifolco avvenuto nel quartiere Traiano di Napoli, ucciso durante un inseguimento da un carabiniere, dal quale venne scambiato per un latitante. Quello che è successo a Davide (a cui il film è dedicato) sarebbe potuto accadere ad altri ragazzi in quel difficile contesto. Protagonisti della pellicola sono due adolescenti oggi suoi coetanei: Alessandro e Pietro. Amici per la pelle, vivono a poca distanza fra loro, separati proprio da quel Viale Traiano in cui si è consumata la tragedia di Davide Bifolco. Alessandro, dopo aver abbandonato la scuola, fa il garzone in un bar, mentre Pietro ha frequentato una scuola per parrucchieri, non essendo però riuscito ancora a trovare un impiego. Il film è tutto girato tramite video-selfie, su proposta del regista che i ragazzi hanno accettato. Questa tecnica ha consentito la narrazione quotidiana e profonda di una realtà complessa, immedesimandosi nella stessa il più possibile. Ne è venuto fuori il ritratto di un mondo di certo non semplice, ma in cui si può tuttavia scegliere di non diventare giovani braccia schiave della camorra.

Il film è stato presentato in anteprima mondiale al Berlin International Film Festival del 2019, vincendo già diversi premi. L’entusiasmo per il David di Donatello ottenuto non poteva non coinvolgere anche Cerignola. «Congratulazioni ad un grande artista di casa nostra. Avevamo programmato di incontrarlo ospitando il suo film presso il “Multisala Corso” o “ROMA Teatro Cinema E…”. Appena tutto sarà possibile, ti aspettiamo tutti», è quanto ha scritto sulla sua pagina Facebook la gestrice della struttura, Simona Sala.

Questo slideshow richiede JavaScript.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta

Ultim'ora

Solo un decesso nel foggiano, nessun contagio. 11 i nuovi positivi in regione

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...

ESCLUSIVA | Incidente, il conducente: “Chiedo scusa alla città, ma…”

Domenica mattina, la prima della fase 2, e per Cerignola  è già tempo di fare la conta dei danni: un’autovettura lanciata ad alta velocità...

A Foggia mascherine per bambini non a norma e contraffatte: sequestro della GdF

Continuano i controlli dei Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, nell’alveo delle specifiche competenze istituzionali, sul rispetto delle misure di...

Da oggi in Puglia riprendono attività corsistiche e parchi divertimento

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato l’ordinanza num. 243 con l’aggiornamento e l’integrazione delle Linee guida regionali sulle attività economiche e...

Scomparso Salvatore Del Vecchio. Con la Rosati fondò il Liceo Artistico

E' scomparso il professor Salvatore Del Vecchio. Al suo nome e a quello di Antonietta Rosati è legata la nascita del Liceo Artistico “Sacro...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Cerignola, perde il controllo e fa “strike” tamponando diverse auto | Video

Un'autovettura lanciata ad alta velocità ha letteralmente perso il controllo e fatto "strike" tamponando diverse altre auto in sosta....

ESCLUSIVA | Incidente, il conducente: “Chiedo scusa alla città, ma…”

Domenica mattina, la prima della fase 2, e per Cerignola  è già tempo di fare la conta dei danni:...

Undici nuovi casi di Coronavirus in Puglia, sette nella provincia di Foggia

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...