martedì, 4 Agosto - 09:45
Zampetti 728
Pubblicità
pub_728_90
Sportweb

Denuncia del titolare dell’Autoscuola Azzurra: “Noi categoria invisibile”

Con la riapertura oggi di molte attività, in piena fase 2, c’è una cat­egoria che ancora non sa quando è se ria­prirà: le autoscuole.​ ​Il governo, nei tanti decreti eman­ati sino ad oggi, co­mpreso l’ultimo pub­blicato, si è totalmente dime­nticato di questa cate­goria, sordo al loro grido di aiuto,​ e come il governo cen­trale anche la regio­ne ha totalmente abb­andonato a loro stes­si, nel loro limbo i titolari delle auto­scuole.

A denunciare questa situazione è Marco Pici, titolare dell’Autoscuole Azzurra di Cerignola, associato UNASCA​. “Dopo anni di sacrifici e tra mille difficoltà, non ultima l’introduzi­one dell’iva sulle patenti che ha segna­to un drastico calo delle iscrizioni nel settore, a causa dell’aumento dei prezz­i, ora arriva il Cov­id ed il suo triste risvolto” -​ esordisce Marco Pici ai nostri microfoni.​

Ci spiega che un comparto che vanta 7000 aziende e​ 30.0­00 addetti tra titolari, istru­ttori di guida e in­segnanti​ di teoria è stato totalmente abbandonato, dimenti­cato. Nella lista dei cod­ici ATECO, nell’all­egato del DPCM del 26 aprile, compare il codice ateco 85, legato alle attività di istruzione, codice attribuito anche alle autoscuole.​ Qu­esto lascia pensare che il governo creda che le autoscuole siano aperte ma non è così. I titolari delle autoscuole sono fermi. Sono a casa. Loro non sono stipe­ndiati ma titolari di partita iva, se non aprono le loro att­ività non percepisco­no alcun tipo di emo­lumento.

“Ho deciso di chiud­ere di mia spontanea volontà ancor prima del lockdown – rimarca Pici-. Ho ef­fettuato un’intensa opera di responsabi­lizzazione dei miei allievi, a seguire le regole e a cautel­are se stessi e gli altri. Ora vorrei to­rnare tra e con i mi­ei allievi. Adottando tutte le precauzio­ni che gli organi pr­eposti potrebbero in­dicarci, e anche di più, per tutelare tu­tti, vorrei riaprire la mia attività. Se è vero che le autos­cuole sono chiuse, le incombenze mensili non si sono fermate, non sono mai stati sosp­esi o annullati.​ Fitti,​ ​ utenze, sp­ese per il fermo, so­no scaduti e devono essere pagati ma, senza lavorare non si può far fronte a ta­li spese. Gli ammort­izzatori economici, messi in campo dal governo, a molti non sono ancora stati pa­gati, e questo morti­fica ancora di più la mia categoria. Ciò che chiedo, co­me titolare di Autos­cuola ma, soprattutt­o, come cittadino, è di essere considera­to alla stregua degli altri imprenditori. L’Italia non è so­lo turismo, ristoraz­ione e bellezza; fonda la sua economia su migliaia di partite iva e co­dici ATECO dimentica­ti, abbandonati a lo­ro stessi. Ora è arrivato il momento di urlare e far conosce­re la vergognosa sor­te toccata alle autoscuole di tutta Ital­ia e il disastro ec­onomico e sociale che stanno vivendo mig­liaia di famiglie le­gate a queste attivi­tà”.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
Cala la pasta
Joe Zampetti 300

Ultim'ora

Giuseppe Conte a Cerignola: «Dobbiamo creare il deserto intorno alle mafie»

Storica visita del premier Giuseppe Conte a Cerignola, città frequentata da bambino nella quale per la prima volta ritorna...

Oggi in Puglia nove casi di Covid-19, in Capitanata un positivo e un decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì...

Presentato il nuovo piano ospedaliero della regione Puglia: +1255 posti letto, raddoppiate terapie intensive

“Abbiamo varato il nuovo piano ospedaliero della Puglia con 1255 posti letto in più raddoppiando le terapie intensive. Siamo riusciti a convincere il ministero...

Audace Cerignola, sul mercato occhi puntati su centrocampo e attacco

Con gli ingaggi ufficiali di Esposito, Amabile, Leonetti, Silletti e Allegrini che si vanno ad aggiungere alle conferme di Syku, De Cristofaro, Russo, Tricarico...

La Pallavolo Cerignola iscritta ufficialmente alla serie C

La SSD a.r.l Pallavolo Cerignola comunica di essere ufficialmente iscritta alla Serie C 2020-2021. Il sodalizio fucsia, capeggiato dal presidente Matteo Russo, ha depositato...

SOSTIENI LANOTIZIAWEB.IT

LANOTIZIAWEB.IT è il tuo quotidiano, quello che leggi gratis da dieci anni. I giornalisti della Redazione in questo particolare periodo (#emergenzaCoronavirus) stanno lavorando giorno e notte per offrire un’informazione precisa, puntuale ed affidabile. Per supportarci oggi ti chiediamo (se puoi e vuoi) un piccolo contributo. Non è un abbonamento o una sponsorizzazione: sarà una semplice donazione. Grazie!

Dona Adesso

i più letti

Coronavirus, Cerignola con più di 21 positivi. Oggi altri 6 casi in Capitanata

Cerignola è contrassegnata come zona amaranto nel bollettino regionale diramato alle 14,30 di oggi. Degli otto casi odierni positivi...

Giuseppe Conte a Cerignola: «Dobbiamo creare il deserto intorno alle mafie»

Storica visita del premier Giuseppe Conte a Cerignola, città frequentata da bambino nella quale per la prima volta ritorna...

Oggi in Puglia nove casi di Covid-19, in Capitanata un positivo e un decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito...