Uccisa donna a Cerignola. Sospettato il marito

0
20006

E’ rimasta uccisa a colpi d’arma da fuoco la 41enne Nunzia Compierchio poco dopo l’ora di pranzo. La donna è stata freddata in casa, nella sua abitazione di via Fabriano a Cerignola. Sull’accaduto indaga la Polizia di Cerignola.

Secondo le prime ricostruzioni l’indiziato numero uno per quanto accaduto sarebbe il marito. L’uomo, un 44enne del posto, sarebbe stato trovato a casa del padre in possesso di una pistola a salve.