More

    HomeNotizieItaliaGiocare in borsa: criptovalute nuovo asset 2020?

    Giocare in borsa: criptovalute nuovo asset 2020?

    Pubblicato il

    I traders sono sempre alla ricerca di assets appetibili e innovativi, così da aggiornarsi continuamente ed avere maggiori opportunità di risultati positivi. Tra le offerte di mercato, in questi ultimi tempi, le criptovalute sono rientrate sul podio degli assets più allettanti. Contraddistinte da innumerevoli potenzialità, queste monete digitali potrebbero affiancare le valute fiat (tradizionali). Nonostante abbiano subito una crescita esponenziale e si siano rivelate proficue per diversi investitori, non è sempre così: bisogna capire qual è il metodo giusto e quali sono gli strumenti più adatti per ricavarne qualcosa di buono senza dimenticare il rischio truffe! A tal proposito, consultare siti come giocareinborsa.net: un sito web completamente dedicato al trading e ricco di dritte per i principianti, ma anche per gli esperti che amano restare aggiornati, può essere fonte di informazioni anche per asset emergenti.

    Criptovalute: cosa sono?

    Le criptovalute sono semplicemente delle monete digitali e decentralizzate apparse sul mercato nel 2009. Il noto Bitcoin è stata la prima crypto apparsa sul mercato e, attualmente, si è rivelata una di quelle di maggior interesse dei traders. Questi assets si basano su codici crittografici atti a rendere ogni transazione sicura e effettuabile persino in forma anonima. In più, essendo decentralizzate, le crypto risentono esclusivamente della tipica legge di domanda/offerta che caratterizza ogni mercato finanziario. La crescente visibilità che stanno ottenendo, secondo gli analisti, non ha fatto che aumentarne il valore di mercato. Nonostante ciò, si tratta di assets caratterizzati soprattutto da un’elevata volatilità giornaliera, per cui si rivelano maggiormente adatti a day traders che preferiscono chiudere le proprie posizioni in giornata ed ottenere ricavi dalle continue oscillazioni di prezzo.

    Come investire in criptovalute

    Per approfittare delle peculiarità che rendono le crypto interessanti da un punto di vista di mercato, è necessario fornirsi degli strumenti adatti. La maggior parte dei traders tende a fare uso di piattaforme di trading CFD, gratuite, alla portata di tutti e accessibile in termini economici. I CFD sono degli strumenti finanziari derivati che si impongono come dei contratti tra traders e broker, cioè l’intermediario finanziario scelto per accedere ai mercati. Grazie ai Contracts For Difference, si potrà speculare su un assets senza acquistarlo direttamente, in modo da poter avere maggiori chances di successo. In termini brevi, con la vendita allo scoperto, si potranno raggiungere dei risultati positivi a prescindere dalla situazione di mercato. Utilizzando una piattaforma CFD si potrà ottenere una maggiore accessibilità ai mercati, poiché non prevedono commissioni e i conti deposito minimo possono soddisfare le esigenze di qualsiasi trader, essendo spesso inesistenti. I principianti potranno avere l’opportunità di studiare il mercato delle crypto grazie ai diversi materiali didattici spesso offerti dai migliori broker. In più, per testare la teoria studiata, si potrà far pratica grazie ad un conto demo, gratuito, illimitato e senza vincoli. In conclusione, selezionando una piattaforma dotata di licenza rilasciata da organi di controllo internazionali, caratteristica fondamentale per non incappare in truffe, i traders potranno speculare sulle migliori crypto, in maniera gratuita e con gli strumenti necessari per trarre tutti i benefici da assets liquidi e volatili come questi.

    Crypto: previsioni 2020

    Molti analisti si sono concentrati sullo studio delle probabili tendenze, mettendo in evidenza quelle più promettenti per quest’anno. Prima di tutto, si sono soffermati sul Bitcoin: valuta digitale più popolare nonché da una capitalizzazione elevatissima. In attesa dell’halving, si prevede che il valore del BTC continui ad aumentare, in quanto una diminuzione di questa crypto sul mercato, dovrebbe aumentarne la richiesta. In più, molti Paesi stanno tentando di rendere “ufficiale” l’utilizzo di questa crypto come metodo di pagamento. Dunque, si consiglia di prestare particolare attenzione alle tendenze (probabilmente rialziste) che registrerà durante il corso di quest’anno. Un’altra criptovaluta più che interessante è il Ripple. Pare che molti istituti bancari vogliano adottare il sistema Ripplenet per rendere più veloci le transazioni e i pagamenti da effettuare. Di conseguenza, anche questa crypto potrebbe subire un apprezzamento notevole. Bisogna ricordare che si tratta di semplici previsioni, dunque, si consiglia ai traders di monitorare le continue oscillazioni di valore. In più, grazie a grafici e strumenti di analisi, si avrà la possibilità di reagire tempestivamente a qualsiasi situazione di mercato.

    Ultimora

    A Cerignola ed Orta Nova due panchine gialle contro bullismo e cyberbullismo

    L'inaugurazione a Cerignola e Orta Nova di due panchine gialle, simbolo di sensibilizzazione contro...

    “No smoking be happy”: torna a Cerignola l’evento dedicato alla prevenzione del fumo

    Il 30 e 31 maggio, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, l'associazione Costruire,...

    “Favugne. Storia di mafia foggiana”, domani la presentazione del libro a Cerignola

    All’interno de Il Maggio dei Libri, la biblioteca di comunità di Cerignola in collaborazione...

    Da oggi anche a Cerignola attivo il numero unico di emergenza 112

    A partire da oggi 28 maggio il nuovo numero unico di emergenza 112 sarà...

    Rianimazione all’ospedale di Cerignola, nessuna chiusura ma aumento posti

    Non ci sarà nessuna chiusura della Rianimazione a Cerignola, al contrario, nel pieno rispetto...

    La Fighters Dibisceglia-Colucci trionfa ai Campionati Europei WMAC di San Marino | Video

    Oltre 1600 atleti provenienti da ogni angolo d'Europa, diversi team e squadre nazionali, un...

    Altro su lanotiziaweb.it

    A Cerignola ed Orta Nova due panchine gialle contro bullismo e cyberbullismo

    L'inaugurazione a Cerignola e Orta Nova di due panchine gialle, simbolo di sensibilizzazione contro...

    “No smoking be happy”: torna a Cerignola l’evento dedicato alla prevenzione del fumo

    Il 30 e 31 maggio, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, l'associazione Costruire,...

    “Favugne. Storia di mafia foggiana”, domani la presentazione del libro a Cerignola

    All’interno de Il Maggio dei Libri, la biblioteca di comunità di Cerignola in collaborazione...