More

    HomeNotizieCulturaL’ITET “Dante Alighieri” scopre la lapide celebrativa per i suoi sessant’anni

    L’ITET “Dante Alighieri” scopre la lapide celebrativa per i suoi sessant’anni

    Fra le personalità che hanno preso parte alla cerimonia, anche alcuni dei dirigenti dell’Istituto del passato

    Pubblicato il

    L’anno scolastico da poco concluso ha rappresentato una tappa importante per l’ITET “Dante Alighieri” di Cerignola. Il 2019/2020 è coinciso infatti con il sessantesimo anno dalla fondazione dell’Istituto che per la sua comunità è storicamente “il Commerciale”. Nell’ambito delle iniziative e delle celebrazioni svoltesi nel corso di questa ricorrenza, ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 30 giugno una cerimonia alla quale hanno preso parte diverse personalità del mondo scolastico e culturale del territorio. Durante l’evento è stata scoperta una lapide celebrativa del sessantennale dell’Istituto, pregevole opera della ditta Giovanni Dente, affiancata da una targa recante l’albo dei dirigenti scolastici che si sono succeduti dal lontano 1959/1960 ad oggi, realizzata dal noto fotografo locale Giuseppe Cormio. Fra i già dirigenti della scuola, hanno presenziato all’evento la prof.ssa Addolorata Centrone, preside dal 1999 al 2005, e la prof.ssa Giuliana Colucci, che ha retto l’Istituto di via Giovanni Gentile dal 2007 al 2010. A fare gli onori di casa è stato l’attuale dirigente scolastico, il prof. Salvatore Mininno, coadiuvato da Giuseppe Cormio, Chiara Castaldi e dal presidente del Club per l’UNESCO di Cerignola, Domenico Carbone.

    «L’organizzazione di questo momento era partita lo scorso settembre e prevista per marzo, purtroppo abbiamo dovuto sospenderla a causa del coronavirus – ha dichiarato il prof. Mininno -. Questo non ci ha consentito di organizzare altri eventi con la presenza di ex studenti, oggi affermati docenti universitari, dottori commercialisti e avvocati. Anche se il sessantesimo anniversario si conclude quest’anno – aggiunge il dirigente – il mio impegno è proseguire l’anno prossimo, al fine di concludere questo programma, di concerto con gli organi collegiali». E proprio in merito all’inizio del prossimo anno scolastico, il dirigente scolastico afferma: «Stamattina abbiamo costituito il gruppo di lavoro che al suo interno si articola in sotto-commissioni che cureranno alcuni aspetti, fra cui quello della sicurezza, con l’ausilio del rappresentante dei lavoratori e di due tecnici ingegneri interni. Stiamo pianificando affinché si abbia una ripresa sicura, al fine di consentire agli alunni il rientro a scuola in presenza».

    La cerimonia è stata anche l’occasione per ufficializzare due notizie riguardanti alcuni dei progetti prossimi dell’Istituto: «La prima è la seconda autorizzazione da parte della Regione Puglia ad essere scuola accreditata a percorsi di formazione professionale post diploma. L’altra è la costituzione dell’associazione degli ex studenti del Commerciale, che ha come scopo la promozione di iniziative culturali, sia all’interno che all’esterno della scuola. Vorremmo anche creare una rete – conclude il dirigente – con altre associazioni di ex studenti di altre scuole della città di Cerignola». Durante l’evento è stato anche presentato il volume «Il Commerciale a Cerignola-60 anni al servizio del territorio».

    Questo slideshow richiede JavaScript.

    • Tags