More

    HomeEvidenza582mila euro per l'emergenza. Ecco come richiedere e ricevere i buoni spesa

    582mila euro per l’emergenza. Ecco come richiedere e ricevere i buoni spesa

    Pubblicato il

    Era già circolata la notizia dei 582mila euro stanziati per il comune di Cerignola, denaro liquido per sopperire all’emergenza Coronavirus da utilizzare per la spesa e per i beni di prima necessità. Nella giornata di oggi sono stati bonificati i soldi e il comune di Cerignola ha già predisposto tutte le procedure per accedere al contributo, deliberando i criteri di riferimento per la concessione dei buoni spesa.

    LA DOMANDA – rintracciabile sul sito del Comune di Cerignola – si potrà presentare a partire dal prossimo 3 aprile – e fino ad esaurimento dei fondi – nei seguenti modi: attraverso una pec al protocollo, a mezzo raccomandata, consegnata a mano dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 oppure attraverso i Caf individuati e comunicati dall’ente.

    POSSONO ACCEDERE al buono spesa i residenti a Cerignola, gli stranieri che potranno esibire un titolo di soggiorno e tutti quei cittadini già seguiti dai servizi sociali. Per coloro i quali la situazione non è già nota ai servizi sociali, sarà necessario esibire tutta la documentazione che certifichi la situazione economica, dunque l’ISEE inferiore a 6mila euro. In più l’accesso sarà aperto anche a coloro che dimostreranno di vivere una situazione economica di difficoltà generata dall’emergenza Covid-19. Il tutto tramite autocertificazione. Tali auto dichiarazioni saranno poi verificate con gli enti di riferimento (INPS e altri) affinché non vi siano dichiarazioni mendaci.

    SI POSSONO COMPRARE generi alimentari e beni di prima necessità, ad esclusione di alcolici, prodotti di profumeria e tabacchi. Gli acquisti possono essere effettuati presso tutti i punti vendita che aderiranno e si accrediteranno a seguito dell’avviso comunale. Verrà poi dunque redatto un elenco.

    CHI PERCEPISCE IL REDDITO DI CITTADINANZA o il Red, la cassa integrazione o altri sussidi statali o regionali può comunque presentare domanda che sarà valutata in subordine – dopo – rispetto a coloro che non percepiscono tali sussidi, valutando anche la situazione del nucleo familiare.

    «Stiamo lavorando per offrire una risposta in tempi brevissimi alla città e aiutare concretamente le famiglie – ha detto il commissario Umberto Postiglione -. Aggiungo che quotidianamente ho modo di saggiare la generosità di questa terra. Nella giornata di oggi sono giunti due furgoni di derrate alimentari alla Caritas, donazioni di imprenditori che si sono messi a disposizione della propria comunità. Solo oggi sono stati distribuiti 140 pacchi alimentari, sufficienti a sostentare una famiglia per circa una settimana. In più, l’ultima buona notizia è giunta dalla Regione Puglia, il cui contributo stanziato per questa emergenza abbiamo appreso essere pari a 210mila euro, previsti ma non ancora giunti».

    1 COMMENT

    Comments are closed.

    Ultimora

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...

    Ragazza ferita in discoteca a Trani, fra i quattro arrestati anche un cerignolano

    La Polizia di Stato di Bat sotto la direzione della Procura della Repubblica presso...

    Pallavolo Cerignola affronta la capolista Star Volley Bisceglie, nuova sfida salvezza per la Flv

    Un sabato importante e denso di emozioni, quello che attende le due formazioni cerignolane...

    Nuovo ceppo della Xylella, Cia Puglia: “Rischio mortale per l’agricoltura”

    “L’individuazione, a Triggiano, di sei alberi di mandorlo positivi al batterio della Xylella fastidiosa...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...