More

    HomeNotizieAttualitàCerignola, 3 nuovi casi di Coronavirus e 65 in quarantena. Da domani...

    Cerignola, 3 nuovi casi di Coronavirus e 65 in quarantena. Da domani tolleranza zero e più controlli

    41 casi totali dall'inizio della pandemia, compresi i 9 deceduti

    Pubblicato il

    Sono 3 i nuovi contagiati di Coronavirus a Cerignola. Sale anche il numero delle persone poste in quarantena a 65. Nessun decesso si è invece registrato oggi.

    Come da comunicazione della Responsabile del Servizio Igiene e Sanità Pubblica, il numero dei contagiati ufficiali sul territorio comunale alle ore 15,00 della data odierna, dall’inizio dell’Emergenza Covid-19 risultano: casi positivi Cerignola 41 (di cui 09 deceduti); persone in quarantena 65. 

    TOLLERANZA ZERO OGGI, MENTRE IN PUGLIA I CASI POSITIVI DIMINUISCONO, A CERIGNOLA 3 NUOVI CASI E 10 PERSONE IN PIU’ IN QUARANTENA. SERVE MAGGIORE RESPONSABILITA’ DA PARTE DI TUTTI. BISOGNA RIMANERE A CASA. DA DOMANI SARANNO RAFFORZATI I CONTROLLI E DENUNCIATI COLORO I QUALI NON AVRANNO VALIDI MOTIVI PER ESSERE IN GIRO.

    Pronto Soccorso Ospedale “Tatarella” – 5 nuovi posti di isolamento 

    Il responsabile del Pronto Soccorso di Cerignola, Dott. Michele Greco, ha comunicato che, grazie ad alcuni adeguamenti strutturali e funzionali, sono stati attivati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “Tatarella”, 5 posti di isolamento (tutti in stanza singola e dotati di monitoraggio dei parametri vitali) di cui 1 in semi-intensivo, in shock-room, dotato anche di ventilatore. Questi posti si vanno ad aggiungere ai posti letto in isolamento già presenti nelle UU.OO. Rianimazione, Medicina Interna e Cardiologia-UTIC.