More

    HomeNotizieAttualitàCovid-19, salgono a 56 i casi in Puglia, 12 in più di...

    Covid-19, salgono a 56 i casi in Puglia, 12 in più di ieri. Emiliano: «regole uguali per tutta Italia»

    Pubblicato il

    Salgono a 56 i casi di infezione da coronavirus in Puglia, 12 in più rispetto a ieri. Lo comunica il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. Oggi sono stati effettuati 77 tamponi, 65 sono risultati negativi e 12 positivi. I casi positivi sono così suddivisi: 6 in provincia di Bari; 2 nel Brindisino e 4 in provincia di Foggia. I decessi collegati al contagio restano tre, tutti nel Foggiano.

    «Che la situazione sia seria lo abbiamo capito tutti. C’è una espansione dell’epidemia molto forte nelle zone ad alta sorveglianza e i contagi si stanno moltiplicando in tutte le regioni -ha detto il Governatore Michele Emiliano -. Per questo ho chiesto al Governo oggi di estendere a tutto il territorio nazionale la normativa prevista per la Lombardia e per parte del Veneto e parte dell’Emilia. Chiediamo, nella sostanza, di sospendere ogni attività non essenziale per 15-20 giorni in modo da rallentare il contagio e consentire ai sistemi sanitari più deboli di quello lombardo di sostenere l’ondata del picco. Un picco che in Puglia – secondo le previsioni – potrebbe arrivare alla fine di marzo o ai primi di aprile. Capirete che la sanità italiana non è tutta uguale: la Lombardia era un gigante e purtroppo avete visto in che condizioni è stata ridotta dall’epidemia. Serve rallentare il contagio ed ecco perché abbiamo fatto questa richiesta. Speriamo che il Governo già da stasera adotti questo provvedimento che ci consentirebbe di guardare con maggiore ottimismo al futuro. Noi in Puglia siamo pronti: nel nostro piano abbiamo già disponibili 209 posti in terapia intensiva e mille posti letto per fronteggiare il coronavirus. Però se questi limiti dovessero essere superati noi rischiamo. Ecco perché tanta determinazione da parte nostra, dalla Puglia, nell’insistere col Governo per la massima severità possibile in questi giorni decisivi per contrastare l’epidemia» ha concluso Emiliano.

    Ultimora

    Costituito il Comitato di Cerignola per il referendum contro l’Autonomia Differenziata

    Si è svolta ieri la riunione costituente del Comitato Unitario di Cerignola per il...

    Cerignola, approvata in Consiglio comunale la delibera di assestamento ed equilibri di bilancio

    Il bilancio del Comune di Cerignola è in equilibrio nonostante i tagli del Governo...

    Pallavolo Cerignola, stabilite le avversarie nel girone I di serie B2

    Nella giornata di ieri, la Fipav ha reso nota la composizione dei gironi dei...

    L’Audace Cerignola ringrazia e saluta Malcore e D’Andrea

    Tramite una breve nota pubblicata sui propri canali social, l'Audace Cerignola ha ringraziato Giancarlo...

    Autonomia differenziata, da cinque Regioni può partire l’iter per chiedere il referendum

    Con il via libera della Puglia prende forma il quadro dei cinque consigli regionali...

    Provincia di Foggia: assegnate risorse per il progetto “Capitanata in transizione”

    A quasi 10 milioni di euro ammonta l'assegnazione di risorse finanziarie, sancita dal Decreto...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Costituito il Comitato di Cerignola per il referendum contro l’Autonomia Differenziata

    Si è svolta ieri la riunione costituente del Comitato Unitario di Cerignola per il...

    Cerignola, approvata in Consiglio comunale la delibera di assestamento ed equilibri di bilancio

    Il bilancio del Comune di Cerignola è in equilibrio nonostante i tagli del Governo...

    Pallavolo Cerignola, stabilite le avversarie nel girone I di serie B2

    Nella giornata di ieri, la Fipav ha reso nota la composizione dei gironi dei...