More

    HomeNotizieAttualitàUn centro ricovero post Covid in una struttura già pronta. Ecco la proposta

    Un centro ricovero post Covid in una struttura già pronta. Ecco la proposta

    Pubblicato il

    In momenti di emergenza servono proposte di buon senso, come, ad esempio, l’utilizzo di una struttura pronta da adibire al ricovero post Covid, a pazienti in convalescenza. A proporlo è il dottor Angelo Angiolino. La struttura individuata è a Cerignola, in Via Napoli.

    angelo-angiolino
    Angelo Angiolino

    «Vorrei suggerire, agli organi preposti e competenti, la possibilità di utilizzare la struttura sita in Via Napoli, di proprietà Comunale, (di fianco alla palestra della scuola Don Bosco, totalmente ristrutturata e in attesa di destinazione) come Centro ricovero post Covid, a pazienti in convalescenza, permettendo loro di essere assistiti e monitorati fino alla totale guarigione, riducendo il carico di lavoro, e le degenze presso l’Ospedale Tatarella» scrive Angelo Angiolino su Facebook.

    Una proposta che, come detto, potrebbe alleggerire i carichi di lavoro del locale nosocomio. Proprio mentre le strutture paiono essere più sotto pressione, soluzioni come questa possono trovare facile applicazione e divenire un servizio ulteriore.