More

    HomeNotizieAttualitàVerso la risoluzione: presto a lavoro i nuovi operatori delle postazioni 118

    Verso la risoluzione: presto a lavoro i nuovi operatori delle postazioni 118

    Pubblicato il

    Le difficoltà nell’organizzazione dei turni con gli autisti delle autoambulanze potrebbero presto trovare soluzione. Infatti gran parte del disservizio – pochi autisti erano rimasti in servizio – è stato dovuto alla positività al Covid di alcuni e al licenziamento di altri, pronti poi per essere internalizzati in Sanitàservice.

    Proprio tale processo, inizialmente bloccato, è stato riattivato dall’ASL, per permettere di dare una risposta alle 19 postazioni e agli oltre 200 addetti dipendenti di associazioni di volontariato, ai quali si aggiungono circa 100 operatori del CUP e dei servizi di informazione che saranno assunti anche loro a partire dall’1 gennaio 2021.

     

    Ultimora