More

    HomeNotizieAttualitàLa quarta Settimana Sociale Diocesana a Cerignola dal 17 al 19 giugno

    La quarta Settimana Sociale Diocesana a Cerignola dal 17 al 19 giugno

    Pubblicato il

    Dopo la pausa forzata dovuta al Covid-19, ritorna la Settimana Sociale Diocesana che, giunta alla sua quarta edizione, si terrà nei giorni 17-18-19 giugno 2021 nel Seminario Vescovile di Cerignola. Organizzata dall’Ufficio per i Problemi Sociali e del Lavoro, dal Progetto Policoro e dalla Caritas della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano, la Settimana Sociale Diocesana avrà uno sguardo rivolto alla Settimana Sociale Nazionale, in programma a Taranto (21-24 ottobre 2021), e che avrà come tema “Il pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro e futuro. #tuttoèconnesso”. Il faro resta l’enciclica sociale di papa Francesco “Laudato si’”, che pone al centro la categoria dell’“ecologia integrale”, da intendersi alla luce del nuovo documento pontificio “Fratelli tutti”. La Settimana Sociale Diocesana, infatti, punterà i riflettori sul rapporto tra ecologia ed economia, tra ambiente e lavoro, tra crisi ambientale e crisi sociale, nella consapevolezza che, come ci insegna il pontefice, “non ci sono due crisi separate, una ambientale e un’altra sociale, bensì una sola e complessa crisi socio-ambientale” (LS 139). Il primo giorno sarà dedicato al tema dell’ambiente e del lavoro con uno sguardo propositivo verso il futuro. Il secondo giorno sarà il turno dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’Onu. Il terzo giorno, organizzato in collaborazione con l’Ufficio Esecuzione Penale Esterna (UEPE) di Foggia, in simbiosi con il progetto diocesano “Liberiamo la Speranza”, ci si porrà alla “ricerca di spazi educativi per diventare una Comunità che accoglie e ripara”. Questo il programma dettagliato dell’iniziativa:

    17 giugno 2021: ore 18,30-20,30

    Il Pianeta che speriamo. Ambiente, lavoro, futuro #tuttoèconnesso verso Taranto

    Saluti

    Don Pasquale Cotugno, Direttore Caritas Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano

    Avv. Gaetano Panunzio, Direttore PSL Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano

    Introduzione alla Settima Sociale di Taranto 2021

    Don Matteo Martire, Segretario Regionale Puglia, Commissione Episcopale per i Problemi Sociali e del lavoro

    “Giustizia ambientale e sociale come condizione per guardare al futuro”

    Dott.ssa Vanessa Pallucchi, Vice Presidente Nazionale Legambiente

    “Lavoro e ambiente: una dimensione etica”

    Prof. Pietro Panzetta, Docente di Gestione delle Risorse Umane e Benessere Organizzativo dell’Università LUMSA di Taranto

    Presentazione Buone Pratiche

    “Coop Palma d’oro”

    Lio Lo Conte, Presidente Coop Palma d’oro

    “Salsa Bakhita”

    Pietro Fragasso, Presidente Coop. Pietra di Scarto

    Giuseppe Perta, Operatore Caritas “Progetto Sipla”

    Conclusioni

    Sua Ecc. Mons. Luigi Renna, Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano, Presidente Commissione Episcopale/CEI per i Problemi Sociali e il Lavoro, la Giustizia e la Pace.

    Modera Prof.ssa Angiola Pedone, PSL della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano

    18 giugno 2021: ore 18,30-20,30

    “Agenda 2030”

    Introduce e modera

    Dott.ssa Mattea Belpiede, Co-Direttore Ufficio per la Pastorale Familiare della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano

    Interventi

    “L’Agenda 2030. Storia, obiettivi e prospettive future”

    Prof.ssa Gabriella Calvano, Ricercatrice di Pedagogia generale e sociale dell’Università degli Studi di Bari, Vice Coordinatrice GDL Educazione RUS

    “Punto 2. Sconfiggere la fame”

    Dott. Antonio Scotti, Presidente Ass. Farina 080 Onlus

    “Punto 16. Pace, Giustizia e Istituzioni Solide”

    Prof.ssa Francesca Delvecchio, Docente di Diritto Processuale penale europeo e comparato del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Foggia

    19 giugno 2021: ore 18,30-20,30

    La Giustizia riparativa e Comunità

    Introduce e modera

    Dott. Giuseppe Russo, Responsabile Progettazione Caritas della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano

    “Alla ricerca di spazi educativi per diventare una Comunità che accoglie e ripara”

    Dott.ssa Mirella Enza Pina Malcangi, Direttore Ufficio Locale Esecuzione Penale Esterna-Foggia

    “La Giustizia riparativa, per una comunità solidale e responsabile”

    Prof.ssa Patrizia Patrizi, Professoressa ordinaria di Psicologia giuridica e pratiche di giustizia riparativa dell’Università degli Studi di Sassari

    Avv. Gaetano Panunzio, Progetto “Liberiamo la Speranza”

    Conclusioni

    Sua Ecc. Mons. Luigi Renna, Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano, Presidente della Commissione Episcopale/CEI per i Problemi Sociali e il Lavoro, la Giustizia e la Pace.

    Ultimora

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...

    I bookmaker non AAMS e la legge italiana: cosa bisogna sapere

    Immergersi nel vasto e complesso universo del gambling online è un'avventura che richiede non...

    Audace Cerignola, indetta la “giornata gialloblù” in occasione del match con l’Avellino

    L’Audace Cerignola si tuffa nel rush finale della stagione regolare, per cercare di ottenere...

    “Pietra di Scarto” presenta “Sfruttamento e Caporalato in Italia” a cura di Marco Omizzolo

    Si svolgerà venerdì 1° Marzo a partire dalle ore 18.30 presso Palazzo Fornari a...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Procuratore Bari, «Puglia nuova terra dei fuochi»

    «Parlare della Puglia come di nuova terra dei fuochi è un dato di realtà,...

    Questione ruolo Savino Bonito, Metta si rivolge al Prefetto e al Garante della Protezione Dati

    Secondo dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da un consigliere comunale di maggioranza e trapelate...

    L’importanza del filtro dell’olio: quando sostituirlo?

    Come riconoscere le problematiche legate al filtro dell’olio? È una delle componenti più importanti...