More

    HomeNotizieCulturaOlimpiadi di Cybersecurity: Matteo Lotito nella graduatoria nazionale

    Olimpiadi di Cybersecurity: Matteo Lotito nella graduatoria nazionale

    Pubblicato il

    In occasione della prova di selezione scolastica svolta il 15 marzo 2021, con un punteggio di 11/12 Matteo Lotito, studente della classe 5^ C del corso di Informatica e Telecomunicazioni dell’istituto “Augusto Righi” si è classificato al 32° posto della graduatoria nazionale della prima edizione delle Olimpiadi della Cybersecurity a cui hanno preso parte più di 1100 iscritti dei 184 istituti federati. Da regolamento, sono ammessi alla graduatoria nazionale il primo classificato di ogni istituto partecipante e ulteriori studenti su graduatoria nazionale fino ad un totale di 250 partecipanti che potranno accedere all’addestramento in cybersecurity seguiti da team di esperti per partecipare alla prima Olimpiade Italiana di Cybersecurity del prossimo 12 Giugno. Allo studente Matteo Lotito le congratulazioni di tutta la comunità scolastica per l’ulteriore lustro conferito al valoroso corso di Informatica e Telecomunicazioni dell'”Augusto Righi” da antica tradizione fucina per il territorio di tecnici ed ingeneri di solida competenza e l’augurio per un futuro che possa vederlo protagonista della vita professionale e sociale grazie anche ai meriti di studente modello che Matteo si è conquistato in questi anni. Al Prof. Antonio Mastrorillo e al Dipartimento di Informatica il ringraziamento per l’impegno e la qualità profusa nell’insegnamento.

    Ultimora

    Celestino Capolongo si dimette da consigliere comunale del Pd a Cerignola

    Questa mattina Celestino Capolongo, a cui il giudice ha revocato gli arresti domiciliari e...

    Pomodoro, Cia Capitanata: “Basta rinvii, ora l’intesa sul prezzo”

    “Sul pomodoro da industria, al Centro Sud occorre superare questa fase di stallo nelle...

    Di giorno avvocato, di notte scrittore: Vittorio Pelliccioni lancia il suo primo romanzo “La Stella di Niamh”

    Credere nei sogni e non arrendersi mai, la storia che ha portato l’avvocato Vittorio...

    Cerignola, nuovo appuntamento informativo sul “Dopo di Noi”

    Si terrà giovedì 18 aprile 2024, alle ore 17, presso l’auletta conferenze del Comune...

    Raccolta rifiuti, Bonito: «Inammissibile scaricare sui cittadini le questioni aziendali di Tekra»

    Le inefficienze del servizio di raccolta dei rifiuti, particolarmente nelle aree più distanti dal...

    “Fumo Zero: un respiro di salute” per il futuro di Cerignola

    Venerdì 19 aprile alle 10:00, nell'Aula Consiliare di Palazzo di Città a Cerignola, un...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Celestino Capolongo si dimette da consigliere comunale del Pd a Cerignola

    Questa mattina Celestino Capolongo, a cui il giudice ha revocato gli arresti domiciliari e...

    Pomodoro, Cia Capitanata: “Basta rinvii, ora l’intesa sul prezzo”

    “Sul pomodoro da industria, al Centro Sud occorre superare questa fase di stallo nelle...

    Di giorno avvocato, di notte scrittore: Vittorio Pelliccioni lancia il suo primo romanzo “La Stella di Niamh”

    Credere nei sogni e non arrendersi mai, la storia che ha portato l’avvocato Vittorio...